La scuola media ha ricevuto una menzione d'onore per la pubblicazione del libro «Viaggio nel tempo sul Monte Baldo»

La scuola media segnalata al premio libro e ambiente

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
San Zeno di Montagna

La scuo­la media ha rice­vu­to una men­zione d’onore per la pub­bli­cazione del libro «Viag­gio nel tem­po sul Monte » al Pre­mio nazionale «Libro per l’am­bi­ente» pro­mosso da Legam­bi­ente e da La Nuo­va Ecolo­gia con il patrocinio del Comune e del­la Provin­cia di Ancona. Lo stes­so vol­ume, real­iz­za­to dagli alun­ni nel­lo scor­so anno sco­las­ti­co, ave­va rice­vu­to in pri­mav­era anche il pre­mio regionale per la civiltà vene­ta dal­l’asses­so­ra­to alla Cul­tura del­la Regione. Molto sod­dis­fat­ta la diri­gente sco­las­ti­ca Elis­a­bet­ta Per­oni, respon­s­abile del­l’Is­ti­tu­to sco­las­ti­co com­pren­si­vo di Capri­no, da cui dipende la sezione di San Zeno, nonchè la pro­fes­sores­sa Pao­la Matas­si, coor­di­na­trice del prog­et­to che ha por­ta­to alla redazione del roman­zo. «E’ raro trovare oggi dei ragazzi che si cimenti­no nel­lo scri­vere un roman­zo, ma per la nos­tra pic­co­la scuo­la di mon­tagna, con tre clas­si a tem­po pro­l­un­ga­to, è sta­to questo un modo per uscire dal­l’iso­la­men­to e per far conoscere in modo fan­ta­sioso e roman­za­to l’am­bi­ente e la sto­ria del nos­tro comune e del monte Bal­do», dice Pao­la Matas­si. Il vol­ume è sta­to seg­nala­to dal­la giuria del pre­mio, uni­co in Italia, per «l’in­ter­es­sante per­cor­so educa­ti­vo e per la pre­sen­tazione di testi e rac­con­ti ben scrit­ti dai ragazzi», come recita la menzione.

Parole chiave: