La sfida per la conquista della Bandiera del lago 2013 ha come protagoinisti gli armi di Garda e Portesina

03/08/2013 in Bisse
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

Saba­to 3 agos­to a Desen­zano va in sce­na la set­ti­ma e penul­ti­ma tap­pa del .

Nel Grup­po D saran­no impeg­nate Laci­si­um di Lazise che si bat­terà con Iseo, Gioia di Gargnano, Tor­ri­cel­la di Cas­sone e San Nicolò di Tor­ri del Bena­co

Aries di Lazise nel Grup­po C è la favorita con lei saran­no in gara Car­mag­no­la di Clu­sane d’Iseo, Cà da Mosto di Sirmione, Ariel di Gar­done Riv­iera e Bet­ty di Cas­sone.

Nel Grup­po B la vincitrice annun­ci­a­ta è la neo retro­ces­sa Regi­na Ade­laide che se la vedrà con Fos­ca­ri­na di Gar­done Riv­iera, Vil­lanel­la di Gargnano, i beni­ami­ni locali di Sant’Angela Meri­ci e i sebi­ni di Monte Iso­la.

La bat­te­ria d’elite, quel­la che par­tirà per ulti­ma, ed asseg­na l’ambitissima Bandiera del Lago sarà for­ma­ta da Preon­da di Bar­dolino, Gar­donese, Gar­da, Portesina di San Felice del Bena­co, Clu­san­i­na di Clu­sane d’Iseo e Ichtya di Peschiera.

In tes­ta alla clas­si­fi­ca gen­erale, appa­iate con 145 pun­ti, guidano Gar­da e Portesina. Seguono Gar­donese con 141, Clu­san­i­na (139), Regi­na Ade­laide (137), Ichtya (132) e Preon­da (132).

 

Parole chiave: