Oggi pomeriggio

La vecchia America fa rima con festa nelle vie del centro

Di Luca Delpozzo
Benedetta Mora

Le atmos­fere del West, con tut­ti i col­ori e i sapori del­la vec­chia Amer­i­ca, riv­ivono oggi per la pri­ma grande fes­ta a tema orga­niz­za­ta a Padenghe. «Tut­ti noi — spie­ga Raf­fael­la Ter­raroli, pres­i­dente delle Attiv­ità di Padenghe, l’as­so­ci­azione di com­mer­cianti pro­motrice del­l’inizia­ti­va — abbi­amo investi­to tem­po e impeg­no nel­la real­iz­zazione di ques­ta man­i­fes­tazione. Cer­to, pro­porre una fes­ta tan­to nuo­va e insoli­ta è sem­pre ris­chioso. Ma noi abbi­amo rac­colto volen­tieri la sfi­da, con­tan­do sul­la forza di un prog­et­to che è rius­ci­to a coin­vol­gere molti degli eser­cizi e delle asso­ci­azioni attive sul nos­tro ter­ri­to­rio». La fes­ta inizierà nel tar­do pomerig­gio con l’aper­tu­ra del mer­cati­no etni­co. A par­tire dalle 17, via Chiesa sarà ani­ma­ta da numerose ban­car­elle; in ven­di­ta, cin­tur­oni e cap­pel­li in pelle, spezie e amuleti, cam­i­cie e jeans, tut­to in stile «old Amer­i­ca». Accan­to all’ogget­tis­ti­ca indi­ana saran­no esposti anche i prodot­ti dei negozi del paese ader­en­ti all’inizia­ti­va. Dalle 18 inizierà l’in­trat­ten­i­men­to. La corte inter­na del Palaz­zo comu­nale servirà al Cen­tro ippi­co El Cor­ral per cel­e­brare il «bat­tes­i­mo del­la sel­la» per tut­ti i bam­bi­ni. In piaz­za Mat­teot­ti sarà allesti­ta una grande pedana su cui il grup­po Texas 967 si esi­birà in uno spet­ta­co­lo di musi­ca dal vivo, con i tipi­ci bal­li del vec­chio West. Nel pic­co­lo piaz­za­le a metà di via Chiesa sarà instal­la­to il toro mec­ca­ni­co. Piaz­za Cadu­ti, invece, è sta­ta scelta per ospitare gli stand gas­tro­nomi­ci gesti­ti dal comi­ta­to delle con­trade; nel menù, piat­ti a base di chili con carne, porchet­ta, salamine e lucani­ca alla griglia, accom­pa­g­nate da polen­ta e pan­noc­chie. Per i più golosi ci sarà anche uno stand ded­i­ca­to ai dol­ci, in cui si potran­no assag­gia­re le torte fat­te dalle donne del paese con gli ingre­di­en­ti del­la tradizione casalin­ga. Le bevande saran­no dis­tribuite in un ban­cone dai gestori dei bar di Padenghe. In piaz­za Cadu­ti sarà inoltre ricostru­i­ta una vera ten­da indi­ana all’in­ter­no del­la quale alcu­ni mem­bri del­l’as­so­ci­azione «Il Sal­ice», da anni impeg­na­ta nel­la divul­gazione del­la cul­tura dei nativi d’Amer­i­ca, rac­con­ter­an­no fav­ole e leggende a gran­di e pic­ci­ni. A ren­dere più sug­ges­ti­va l’at­mos­fera saran­no gli angoli ver­di a tema real­iz­za­ti da alcu­ni vivaisti che arric­chi­ran­no le tre piazze. Inoltre, le due com­parse, in arte John Wayne e Berry, stupi­ran­no tut­ti con una grande sor­pre­sa a chiusura del­la giornata.