A Sirmione, presso il Centro Congressi, nei giorni 1 - 2 - 3 novembre 2002, la Provincia di Brescia – Assessorato al Turismo – assegnerà nove borse di studio per i finalisti Nord Italia de“L’ACCADEMIA DELLA CANZONE DI SANREMO 2002”

L’ ”Accademia della canzone di Sanremo” in concorso

24/10/2002 in Manifestazioni
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Sirmione

Dopo l’eccezionale risul­ta­to con­se­gui­to dal­la scor­sa edi­zione del Pre­mio “Provin­cia di Bres­cia”, pre­mio che l’Assessorato al Tur­is­mo del­la Provin­cia di Bres­cia asseg­na ai nove artisti più promet­ten­ti tra tut­ti i parte­ci­pan­ti alle selezioni del Nord Italia de L’Accademia del­la Can­zone di San­re­mo, che ha vis­to tri­onfa­tori la gio­vanis­si­ma inter­prete Anna Tatan­ge­lo (clas­si­fi­cat­a­si al pri­mo pos­to asso­lu­to del­la cat­e­go­ria GIOVANI e che sarà in gara tra i BIG all’edizione 2003 del Fes­ti­val) e il grup­po Botero, la Provin­cia di Bres­cia — Asses­so­ra­to al Tur­is­mo — in col­lab­o­razione con il Comune di Sirmione e la super­vi­sione tec­ni­ca ed orga­niz­za­ti­va del­l’a­gen­zia di spet­ta­co­lo “Arca­dia” di Gam­bara, orga­niz­za la terza edi­zione del Pre­mio Provin­cia di Bres­cia. “L’Accademia del­la Can­zone di San­re­mo” è il con­cor­so pro­mosso dal Comune di San­re­mo nato nell’intento di val­oriz­zare la pre­sen­za dei gio­vani nel­la musi­ca ital­iana e di fornire loro occa­sioni di incon­tro e con­fron­to con oper­a­tori artis­ti­ci, cul­tur­ali e pro­fes­sion­ali del set­tore: un mar­chio che ha con­sen­ti­to negli ulti­mi anni di fare chiarez­za in un set­tore come quel­lo dei con­cor­si canori nazion­ali che più o meno mil­lan­tano l’accesso al Fes­ti­val del­la Can­zone di San­re­mo. Tale man­i­fes­tazione, che gode tra l’altro del patrocinio di RAI UNO, Sor­risi & Can­zoni TV e RADIODUE RAI, rap­p­re­sen­ta per tut­ti i gio­vani tal­en­ti del­la musi­ca leg­gera ital­iana l’u­ni­co organ­is­mo, oltre alle case discogra­fiche, che con­sen­ta di accedere al Fes­ti­val di San­re­mo, la più impor­tante rasseg­na del­la can­zone ital­iana. Sec­on­do gli accor­di siglati tra il Comune di San­re­mo e la Rai, infat­ti, quat­tro final­isti de “L’Ac­cad­e­mia del­la Can­zone di San­re­mo” entra­no di dirit­to alla gara di feb­braio nel­la cat­e­go­ria “GIOVANI”. L’organizzazione nazionale è cura­ta dal­la soci­età Publimod.Il lavoro svolto durante l’estate dalle giurie del Nord Italia, pre­siedute dal mae­stro Francesco Andreoli e com­poste da pro­fes­sion­isti e tec­ni­ci del set­tore quali i can­tau­tori Mar­co Fer­ra­di­ni, Fran­co Fasano e Gat­to Panceri, i discografi­ci Mario Rag­ni, Mario Limon­gel­li, Bruno Tibal­di e Pip­po Lan­dro, gli autori Fab­rizio Berlin­cioni, Bruno Tav­er­nese, Dario Lagosti­na, Mat­teo Di Fran­co e Rober­to Matano, deter­min­erà l’assegnazione del pre­mio Provin­cia di Bres­cia – con­sis­tente in un tro­feo ed una bor­sa di stu­dio di 1.000 euro – per i pri­mi tre clas­si­fi­cati del­la Sezione Grup­pi, del­la Sezione Can­tau­tori e del­la Sezione Interpreti.Il Pre­mio Provin­cia di Bres­cia ver­rà asseg­na­to il 3 novem­bre, al ter­mine dei tre giorni di selezione orga­niz­za­ti dal Comune di Sirmione, dall’Assessore al Tur­is­mo del­la Provin­cia di Bres­cia e dal­la stes­sa Anna Tatan­ge­lo che sarà l’ospite d’onore del­la ser­a­ta. Le selezioni orga­niz­zate dal Comune di Sirmione dall’1 al 3 Novem­bre pres­so il Cen­tro Con­gres­si, saran­no per gli oltre tre­cen­to gio­vani prove­ni­en­ti dalle regioni Lom­bar­dia, Vene­to, Friuli Venezia Giu­lia, Trenti­no Alto Adi­ge, Piemonte, Valle d’Aosta ed Emil­ia Romagna l’ultima pos­si­bil­ità per guadag­nar­si l’accesso alla fase nazionale che si svol­gerà dal 4 Novem­bre al 7 Dicem­bre pres­so il nuo­vo Teatro del Mare di Sanremo.Le selezioni di Sirmione saran­no pre­sen­tate dal­la con­dut­trice gen­ovese Luciana Aimo­la; l’ingresso sarà com­ple­ta­mente libero e gra­tu­ito, fino ad esauri­men­to dei posti a sedere, e avrà luo­go dalle ore 15 alle 19 e dalle ore 20.30 alle ore 23.30.

Parole chiave: