L’antica pergamena, e non soilo, in mostra a Lazise

24/08/2016 in Mostre
Parole chiave: -
Di Sergio Bazerla

Saran­no esposte, alla , le opere del­l’an­ti­ca arte del­la perga­me­na, pit­tura, scul­tura, scenografia ed instal­lazione artis­ti­ca. Ci saran­no inoltre in bel­la mostra anche le opere degli allievi del­la scuo­la d’arte Pao­lo Bren­zoni di San­t’Am­bro­gio di Valpo­li­cel­la.

A pro­muo­vere l’inizia­ti­va, per val­oriz­zare l’arte locale, soprat­tut­to quel­la dei gio­vani artisti, è sta­ta la pres­i­dente del­la LAEL, Lib­era Asso­ci­azione Eser­centi Lazise, Gilila Zenari che ha coin­volto anche l’As­so­ci­azione degli Alber­ga­tori. Patroci­na la man­i­fes­tazione l’am­min­is­trazione comu­nale.

Sono tre giorni di arte e di cul­tura, non da meno di can­to e musi­ca che abbi­amo volu­to porre in cantiere per la pri­ma vol­ta pro­prio per dare val­ore a chi opera local­mente — spie­ga Gili­o­la Zenari — coor­di­nan­do varie inizia­tive  nel­lo spir­i­to più puro di far conoscere le tante virtù di tan­ti dei nos­tri concittadini.Soprattutto dei gio­vani artisti dfai 6 ai 25 anni. E per met­tere in pie­di questi tre giorni così pieni mi ha dato una grossa mano Luisa Triv­i­ni che coordinerà ogni cosa.”

Le opere saran­no esposte alla Doa­gana Vene­ta dalle 10 alle 13 e dalle 16,30 alle 20.00

La sec­on­da gior­na­ta di Laci­si­um Arte 2016 saraà alli­eta­ta , in ser­a­ta, alle 21,00 dal coro ALIVE diret­to dal mae­stro Pao­lo Fac­in­cani, men­tre nel­la ser­a­ta del 25 agos­to, a con­clu­sione del­la ker­messe artis­ti­ca ci sarà, sem­pre alle 21,00 un con­cer­to per pianoforte degli allievi del­l’Ac­cad­e­mia Amadeus di Valeg­gio sul Min­cio.

Sem­pre per val­oriz­zare gli artisti locali — con­clude Zenari — nei pri­mi giorni di otto­bre la nos­tra asso­ci­azione coordinerà la gior­na­ta ded­i­ca­ta al musi­cal. Parteciper­an­no gli allievi del­la scuo­la di teatro Con­trosce­na che da anni opera a Lazise. Pre­sen­ter­an­no brani trat­ti dai musi­cal di Mary Pop­pins  e del­la Famiglia Adams. E qual­cosa d’al­tro per sor­pre­sa.”

Ser­gio Baz­er­la

 

Parole chiave: -