L’AVIS di Peschiera del Garda in festa per la 43a giornata del donatore

Parole chiave: -
Di Sergio Bazerla

Dona­tori del sangue del­l’ in fes­ta per la quar­an­ta­trees­i­ma gior­na­ta del dona­tore che si svolge  domeni­ca 28 set­tem­bre con inizio alle  8,45 pres­so la sede del sodal­izio al par­co Cat­ul­lo. La gior­na­ta con­tin­ua con l’alza bandiera e la parten­za del cor­teo con i labari ed i gagliardet­ti delle sezioni avi­sine provin­ciali con le sezioni gemelle fra cui Bres­sanone. La sfi­la­ta è accom­pa­g­na­ta dal­la ban­da musi­cale cit­tad­i­na.

Per le 10,00 è pre­vista la san­ta mes­sa nel­la par­roc­chiale di San Mar­ti­no. La cel­e­brazione sarà alli­eta­ta dal­la pre­sen­za di una sopra­no che can­terà l’Ave Maria di Schu­bert.

Dopo il rito la depo­sizione di una coro­na di allo­ra al mon­u­men­to ai cadu­ti, sul por­to, indi la con­seg­na delle ben­e­meren­ze, alla pre­sen­za del sin­da­co, pres­so l’aula magna del­la Scuo­la di .

Sono com­p­lessi­va­mente 57 i dona­tori che ver­ran­no pre­miati: 16 con otto don­azioni effet­tuate e con il dis­tin­ti­vo di rame, 14 con quel­lo di argen­to, 20 con il dis­tin­ti­vo d’ar­gen­to dora­to, 3 con la con­seg­na del­la medaglia d’oro, 2 con l’oro-rubi­no ed infine 2 dona­tori con cen­to don­azioni effet­tuate a cui ver­rà con­seg­na­ta la Croce d’Oro.

Com­p­lessi­va­mente i dona­tori iscrit­ti alla nos­tra comu­nale sono 512 — spie­ga il pres­i­dente Fioren­zo Zam­bel­li — e sono in costante cresci­ta. Un buon appor­to è dato dai gio­vani, e di questo ne siamo orgogliosi, non da meno il con­trib­u­to degli allievi del­la Polizia di Sta­to e da quest’an­no anche il grup­po dei mil­i­tari pres­so il depos­i­to del Genio Mil­itare. E’ un evi­dente seg­no che anche chi opera nelle forze armate ha a cuore il sosteg­no di chi è sta­to meno for­tu­na­to e di chi ha bisog­no del sangue per soprav­vi­vere, e di questo ne siamo vera­mente grati.”

La gior­na­ta del dona­tore si con­clude con il pran­zo sociale pres­so il ris­torante Al Fiore e con un buf­fet gas­tro­nom­i­co nel­la ser­a­ta.

Ser­gio Baz­er­la

Parole chiave: -