Dibattiti scientifici, esposizione e degustazione dei prodotti biologici

Le biotecnologie a Toscolano

Di Luca Delpozzo

Fine set­ti­mana di dibat­ti­ti sulle biotec­nolo­gie a Toscolano.Avranno luo­go pres­so il Par­co Berni­ni nell’ambito dell’iniziativa «Bio­mader­no 2000» che saba­to 29 e domeni­ca 30 luglio pro­por­rà una mostra-mer­ca­to di prodot­ti bio­logi­ci e tre con­feren­ze di grande attual­ità,. La pri­ma, in pro­gram­ma alle 18.30 di saba­to, sarà ded­i­ca­ta alla bio-architet­tura e alla bio-edilizia, metodolo­gie costrut­tive che con­tem­plano l’utilizzo di mate­ri­ali meno impat­tan­ti del tradizionale cemen­to; relazion­erà l’arch. Mau­ro Mar­i­ot­to. Alle 20.30 di saba­to un altro sem­i­nario, ded­i­ca­to al tema degli organ­is­mi geneti­ca­mente mod­i­fi­cati; relazion­er­an­no Gior­gio Gre­gori di Green­peace, il pres­i­dente del­la sezione lom­bar­da dell’Associazione ital­iana agri­coltura bio­log­i­ca Mau­r­izio Grit­ta e Sara Pepi, dell’Ente nazionale pro­tezione ani­mali. La rap­p­re­sen­tante dell’Enpa ter­rà una relazione anche nel­la ser­a­ta di domeni­ca (alle 20.30): al cen­tro dell’attenzione ques­ta vol­ta sarà un prob­le­ma sociale di ordine igien­i­co san­i­tario, la ster­il­iz­zazione e il con­trol­lo del randag­is­mo. La rasseg­na di prodot­ti con­fezionati e real­iz­za­ti con tec­niche nat­u­rali sarà aper­ta al pub­bli­co dalle 9 alle 22. Il pro­gram­ma prevede anche degus­tazioni e, nel pomerig­gio, inizia­tive di intrat­ten­i­men­to per i più piccoli.