"Per respirare meglio": il protocollo di prevenzione e la “Settimana azzurra” messi a punto dallo staff medico delle Terme di Sirmione

LE TERME DI SIRMIONE RISPONDONO ALLALLARME ANTISMOG

21/11/2006 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Arri­va l’autunno e, come ogni anno, si riac­cen­tua il prob­le­ma dell’inquinamento lega­to, soprat­tut­to nelle cit­tà, all’aumento delle polveri sot­tili, le cosid­dette PM10 (già pre­sen­ti tut­to l’anno per il traf­fi­co auto­mo­bilis­ti­co), prodot­ta dagli impianti di riscal­da­men­to spes­so non a nor­ma e obso­leti. Da ques­ta minac­cia sta­gionale è imper­a­ti­vo difend­er­si, soprat­tut­to per anziani e bam­bi­ni, con­siderati i sogget­ti più a rischio.Per far fronte a un’emergenza che peri­odica­mente si ripro­pone, , tra le prime in Italia nel­la pre­ven­zione e cura delle patolo­gie res­pi­ra­to­rie, ha mes­so a pun­to un pro­to­col­lo di pre­ven­zione delle affezioni res­pi­ra­to­rie con­seguen­ti all’inquinamento, il “Pro­to­col­lo per res­pi­rare meglio”.Per i più pic­coli è sta­ta invece idea­ta la Set­ti­mana Azzurra.“Sono noti i gravi effet­ti dell’inquinamento atmos­feri­co sul­la salute: accen­tu­azione dei dis­tur­bi res­pi­ra­tori, ria­c­u­tiz­zazione delle forme asmatiche aller­giche e non, accel­er­azione dei pro­ces­si che por­tano alla croni­ciz­zazione delle patolo­gie bronchiali, bron­cop­neu­mopatie croniche ostrut­tive (B.P.C.O.), patolo­gie sicu­ra­mente inval­i­dan­ti” affer­ma il prof. Fran­co Den­ti, respon­s­abile del Cen­tro di Bron­cop­neu­molo­gia di Terme di Sirmione. “Da ciò si può dedurre l’importanza di pro­teggere la mucosa delle vie aeree e di sti­mo­lare i sis­te­mi di dife­sa locali e gen­er­ali, di fronte all’elevato cari­co di inquinan­ti e ossi­dan­ti”. Pros­egue il prof. Den­ti “L’acqua sul­furea sal­so­bro­moiod­i­ca di Terme di Sirmione, è par­ti­co­lar­mente ric­ca di zol­fo (sot­to for­ma di idrogeno sol­fo­ra­to), di cloruro di sodio, bro­mo e iodio. L’azione sin­er­gi­ca di queste com­po­nen­ti con­ferisce a quest’acqua impor­tan­ti fun­zioni ter­apeu­tiche, in quan­to miglio­ra l’equilibrio fisi­o­logi­co delle mucose res­pi­ra­to­rie favoren­do la flu­id­i­fi­cazione delle secrezioni bronchiali e la loro elim­i­nazione, aumen­ta le difese immu­ni­tarie, ha un’azione anti-infi­amma­to­ria, anti-bat­ter­i­ca, antios­si­dante e blanda­mente antial­ler­gi­ca. Ter­apia, quin­di, e insieme pro­fi­las­si per le pos­si­bili com­pli­canze di domani”.

Parole chiave: