L’enogastronomia bresciana in mostra in Abbazia

03/06/2013 in Enogastronomia
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

Grande suc­ces­so di pub­bli­co al pri­mo grande even­to “made in provin­cia di Bres­cia — ter­ri­to­rio da vivere’ , la tre giorni all’ab­bazia olive­tana di Roden­go Saiano, che ha richiam­a­to oltre 8mila vis­i­ta­tori. 120 i pro­dut­tori bres­ciani che han­no saputo ani­mare i chiostri del con­ven­to, tra stand e lab­o­ra­tori del gus­to.

Enogas­trono­mia, tur­is­mo, cul­tura per un mar­chio, il made in provin­cia di bres­cia, che vuole par­tire dal ter­ri­to­rio per rilan­cia­re l’e­cono­mia locale, per ripar­tire da bres­cia per i bres­ciani. Sod­dis­fat­to il pres­i­dente del­la Provin­cia di Bres­cia, on , che ha forte­mente volu­to l’even­to: “made in provin­cia di Bres­cia”  sig­nifi­ca forza impren­di­to­ri­ale, sig­nifi­ca svilup­po, econo­mia.

Rodengo Saiano1L’even­to di Roden­go e’ il pun­to di parten­za e il suo suc­ces­so e’ la con­fer­ma che la quali­ta’ bres­ciana viene sem­pre pre­mi­a­ta. Per far ripar­tire l’e­cono­mia locale occorre fare rete e il mar­chio made in provin­cia di Bres­cia ha pro­prio questo obi­et­ti­vo: unire le aziende perche’ insieme diventi­no forza pro­dut­ti­va, brand di quali­ta’.

Grande entu­si­amo da parte del con­sigliere Mau­ro Tog­no­li, vicepres­i­dente del Cen­tro vitivini­co­lo provin­ciale, orga­niz­za­tore del­l’even­to:

una con­fer­ma per il nos­tro ter­ri­to­rio. Il mon­do pro­dut­ti­vo provin­ciale richia­ma sem­pre grande parte­ci­pazione, il sosteg­no che i pro­dut­tori cer­cano e di cui han­no bisog­no’.

La Provin­cia di Bres­cia, attra­ver­so ques­ta man­i­fes­tazione, dimostra anco­ra una vol­ta la vic­i­nan­za conc­re­ta alle aziende bres­ciane, che oper­a­no sul ter­ri­to­rio, in momen­ti di crisi come quel­li che sti­amo viven­do.

Parole chiave: