Domani, in Rocca dalle ore 14.00 in poi, si concludono gli eventi che hanno acceso la stagione

L’estate lonatese chiude in bellezza

15/09/2007 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Si con­clud­erà domani sera l’Estate lonatese 2007 che per tut­ti questi mesi ha accom­pa­g­na­to cit­ta­di­ni e vis­i­ta­tori lun­go un affasci­nante per­cor­so che ha vis­to portare in sce­na musi­ca di ogni genere, can­tan­ti, bal­leri­ni e attori. Tra gli appun­ta­men­ti più sig­ni­fica­tivi sono senz’altro da ricor­dare il musi­cal “Dance Fever”, com­pos­to di ben 25 brani musi­cali in cui si sono esi­biti ben 36 artisti di varia bravu­ra, il bal­let­to “Stili con stile … Sequen­za d’estate” a cura del­la com­pag­nia “Junior Bal­let­to di Toscana”, i cui gio­vanis­si­mi artisti (tut­ti sot­to i 16 anni) han­no saputo real­iz­zare uno spet­ta­co­lo carat­ter­iz­za­to da core­ografie ad alto con­tenu­to tec­ni­co, artis­ti­co e musi­cale e, sul fronte teatrale, la rap­p­re­sen­tazione di “Elisir d’amore”, che per una sera davvero spe­ciale ha ani­ma­to gli spazi del­la Roc­ca Vis­con­tea ripor­tan­do in sce­na il melo­dram­ma gio­coso di Gae­tano Donizzetti in for­ma di con­cer­to gra­zie ad un cast di 24 bravis­si­mi ele­men­ti e un eccezionale pianista. La sta­gione si avvia, dunque, ver­so la chiusura in bellez­za con l’ormai tradizionale appun­ta­men­to dal tito­lo più che esplic­i­to, “Ciao Estate 2007”, e che pren­derà il via a par­tire dalle 14 alla Roc­ca Vis­con­tea di Lona­to. A salutare i bei mesi estivi sarà anche per quest’anno lo spet­ta­co­lo di musi­ca dal vivo che prevede anche momen­ti ded­i­cati alla dan­za, spet­ta­coli di vario genere e la pos­si­bil­ità, per i più pic­coli, di dedi­car­si ai giochi più in voga. Con quest’ultimo even­to, l’Amministrazione si pro­pone di ringraziare i suoi concit­ta­di­ni per i momen­ti sereni trascor­si insieme e l’aver volu­to con­di­videre con lei tan­ti sim­pati­ci e inter­es­san­ti appun­ta­men­ti. L’iniziativa, in ques­ta edi­zione, è sta­ta inseri­ta nel­la più ampia man­i­fes­tazione pro­mossa dal con­sorzio Gar­daHills, dal tito­lo “Gar­da che colline” in cui sono seg­nalati gli even­ti più sig­ni­fica­tivi del­la zona, real­iz­za­ti in coor­di­na­men­to tra gli ader­en­ti al grup­po nel peri­o­do com­pre­so tra il 15 e il 23 settembre.

Parole chiave: