L'appuntamento con Silvia Ziliani, l’autrice di Mina, piccola e potente cacciatrice, un titolo della Gigamesh, giovane e vivace casa editrice di Asola, è per le ore 11 nell’androne del Palazzo Comunale in Piazza Mazzini.

Libri sotto i portici chiude il 2013 con un workshop dedicato ai bimbi

30/11/2013 in Libri
Di Luigi Del Pozzo

Chiusura dell’anno fiabesca per Lib­ri sot­to i por­ti­ci di Cas­tel Gof­fre­do. L’ultima pun­ta­ta di questo 2013, domeni­ca 1 dicem­bre, del più grande mer­ca­to ital­iano di lib­ri del pas­sato è ded­i­ca­ta, infat­ti, a “C’era una vol­ta”. Il che vuol dire che sulle 130 ban­car­elle che sono pre­viste lun­go tut­to il per­cor­so dei por­ti­ci castel­lani, antichi e mod­erni, saran­no in bel­la vista, insieme alle altre migli­a­ia di volu­mi, i lib­ri di fav­ole o ded­i­cati comunque al mon­do dei bam­bi­ni. E a questi si riv­olge un work­shop con Sil­via Zil­iani, l’autrice di Mina, pic­co­la e potente cac­ciatrice, un tito­lo del­la Gigamesh, gio­vane e vivace casa editrice di Aso­la. L’appuntamento è per le ore 11 nell’androne del Palaz­zo Comu­nale in Piaz­za Mazz­i­ni.

Lib­ri sot­to i por­ti­ci si pren­derà poi un po’ di vacan­za, per ripresen­tar­si, con un numero anco­ra più alto di ban­car­elle, domeni­ca 2 feb­braio 2014