La struttura amplierà il potenziale del paese anche dal punto di vista turistico. Inaugurato l’impianto per gli sport al coperto

Limone, ecco il palazzetto

31/10/2006 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Dopo cir­ca un anno di lavori, lo scor­so saba­to 21 otto­bre è sta­to inau­gu­ra­to il nuo­vo palazzet­to del­lo sport di Limone del Gar­da, un impianto che è capace di ospitare 580 posti a sedere e che è pre­dis­pos­to per la prat­i­ca indoor di quat­tro dis­ci­pline sportive: cal­cet­to, pal­la­cane­stro, pallavo­lo e ten­nis. Il cos­to com­p­lessi­vo di ques­ta impor­tante opera è sta­to di un mil­ione e 400 mila euro, di cui ben un mil­ione e 100 mila sono sta­ti finanziati gra­zie a con­tribu­ti del­la .La ges­tione del nuo­vo palazzet­to rimar­rà nelle mani dell’Amministrazione comu­nale del paese dell’Alto Garda.La strut­tura, dota­ta di tutte le più mod­erne attrez­za­ture, è des­ti­na­ta, innanz­i­tut­to, ad essere uti­liz­zate dalle numerose asso­ci­azioni sportive pre­sen­ti nel ter­ri­to­rio locale: « Tan­to è vero ­ dichiara il pri­mo cit­tadi­no limonese, Chic­co Risat­ti ­ che il palazzet­to è, da tem­po, sta­to preno­ta­to per parec­chie date, dai sodal­izi del nos­tro comune».Ma, essendo il tur­is­mo la vocazione pri­maria dell’economia di Limone, l’impianto preve­drà senz’altro numerose inizia­tive riv­olte a chi viene da fuori: «Il paese ­ pros­egue Risat­ti ­ non può pre­scindere dal pro­porre offerte tur­is­tiche com­pet­i­tive. Per questo abbi­amo volu­to dotar­ci di una strut­tura all’altezza del­la situ­azione, per pro­muo­vere Limone anche come pun­to di rifer­i­men­to per sog­giorni di atleti, in par­ti­co­lare di grup­pi sportivi tedeschi, dell’Europa set­ten­tri­onale e anche di quel­la ori­en­tale. Ad esem­pio, nel peri­o­do inver­nale molti cam­pi­onati di varie dis­ci­pline, in quei Pae­si, ven­gono sospe­si a cause delle con­dizioni mete­o­ro­logiche trop­po rigide. Ecco che il nos­tro palazzet­to si pro­pone come otti­ma soluzione per svol­gere la preparazione atlet­i­ca, in vista del­la ripresa delle attiv­ità ago­nis­tiche nel peri­o­do pri­maver­ile. La strut­tura polifun­zionale per dis­ci­pline indoor, dunque, arri­va ad ampli­are le offerte che da tem­po sono disponi­bili, come il cen­tro polisporti­vo. In defin­i­ti­va, oggi Limone offre tutte le oppor­tu­nità per svol­gere la preparazione atlet­i­ca e una lun­ga serie di attiv­ità sportive, sia all’aperto che al coperto».

Parole chiave: