Oltre duecentocinquanta i partecipanti alle attività di luglio

L’intensa estate 2000 dei giovani

06/08/2000 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
cad.

Ha fat­to cen­tro il pro­gram­ma del comune «R…estate insieme 2000» des­ti­na­to ai ragazzi che trascor­rono le vacanze in cit­tà. Solo a luglio oltre 250 giovin­celli, tra i 9 ed 13 anni, han­no parte­ci­pa­to all’inizia­ti­va del­l’e­quipe del­l’asses­sore Vale­rio Cos­ta, che pros­eguirà fino a Fer­ragos­to. «Le decine di pre­sen­ze con­fer­mano che per gran parte degli ado­les­cen­ti esiste il non trascur­abile prob­le­ma del tem­po libero — com­men­ta Cos­ta — aggra­va­to spes­so dagli impeg­ni di lavoro di entram­bi i genitori».Poi, con l’ap­prossi­mar­si del­la ria­per­tu­ra delle scuole, ahimè, «R…estate insieme 2000» diven­terà più real­is­ti­ca­mente «Pen­san­do alla scuo­la». Saran­no tre «inter­minabili» set­ti­mane per rispolver­are le ostiche materie (almeno per diver­si) del­l’i­tal­iano, del­la matem­at­i­ca e delle lingue straniere (tedesco ed inglese). In atte­sa dei «tem­pi duri», la molti­tu­dine dei ragazzi arcensi si rilas­sa con una serie di inizia­tive che fan­no diver­tire tut­ti. C’è solo l’im­baraz­zo del­la scelta. Ogni set­ti­mana si trascorre una gior­na­ta in alle­gria al par­co tor­bolano delle Busat­te. In un altro giorno si ass­apo­ra l’eb­brez­za del­la vela sul Gar­da gra­zie all’ap­por­to del Cir­co­lo Vela Arco. Non man­ca l’es­pe­rien­za delle uscite a cav­al­lo al Cir­co­lo Ippi­co di S. Gior­gio. Nel­l’am­bito sporti­vo, vi è l’ap­proc­cio al Tai chi (arti marziali), al nuo­to, con pomerig­gi alla pisci­na di Pra­bi, bici­clet­ta, ten­nis, cal­cet­to. Inten­so anche l’aspet­to cul­tur­ale-ricre­ati­vo con il «grande gio­co» all’ar­bore­to con il tri­denti­no di scien­ze nat­u­rali, cor­si di dan­za hip hop, di chi­tar­ra. Non pote­va man­care l’in­for­mat­i­ca con l’iniziazione ai com­put­er ed al dila­gante Inter­net. Innu­merevoli le gite a luoghi di richi­amo (, allo zoo safari, in bat­tel­lo sul Gar­da, Cas­tel Beseno ed altri). Per parte­ci­pare, tele­fonare allo 0464/583607. A fine set­tem­bre, l’at­tiv­ità pros­eguirà con l’aper­tu­ra del cen­tro giovani.

Parole chiave: