Dal potere creativo della nostra mente ai vantaggi dell’alimentazione vegetariana.Un intenso programma invernale di corsi firmato all’associazione che ha sede a San Cipriano

Lo spirito e il corpo secondo i Ricostruttori

24/01/2001 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Flavio Marcolini

E’ un pro­gram­ma inver­nale ric­co quel­lo pre­sen­ta­to dall’associazione «I Ricostrut­tori» di Lona­to. Un ciclo che inizia domani alle 21, con la pre­sen­tazione, nel­la sede di via Lugas­ca 34 in frazione San Cipri­ano, nel­la cam­pagna ver­so Desen­zano, di «Pen­siero pos­i­ti­vo: come risco­prire il potere cre­ati­vo del­la mente, trasfor­mare gli osta­coli in occa­sioni e scegliere ogni giorno di vivere alla grande». Introdot­to da Gabriel­la Cadei Morot­ti, il cor­so si svilup­perà in quat­tro incon­tri, ogni giovedì a par­tire dal pri­mo feb­braio. Di «Esplo­razione degli spazi del­la mente» si occu­perà il medico Sil­via Bragh­i­ni (due incon­tri, il 2 feb­braio «La con­nes­sione inte­ri­ore: ansia, stress, emozioni neg­a­tive come causa di malat­tie», e il 9 «La visu­al­iz­zazione cura­ti­va per evo­care immag­i­ni inte­ri­ori», alle 21 nel­la di Pon­ti sul Min­cio). Il 4 feb­braio, nel­la casci­na di via Lugas­ca inizierà il cor­so di scul­tura e bas­so­rilie­vo del leg­no cura­to da Stephen Savi­o­li. Altre due lezioni si svol­ger­an­no l’11 e il 18. Gli orari? Dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 17. Il 9 feb­braio saran­no pro­tag­o­nisti i Celti, con un incon­tro sul druidis­mo introdot­to da Clau­dio Mas­trazzi, che il 16 par­lerà invece del­la natu­ra e del sog­no nel­la con­cezione di questo popo­lo. A chiusura del ciclo, il 2 mar­zo, Guidal­ber­to Bor­moli­ni par­lerà dei Fian­na, le fiabe irlan­desi. Sem­pre Bor­moli­ni, il 10 feb­braio pre­sen­terà, nel Palaz­zo del Tur­is­mo di Desen­zano, il suo ulti­mo sag­gio inti­to­la­to «I veg­e­tar­i­ani nelle tradizioni spir­i­tu­ali». E sem­pre a Desen­zano, Cla­dia Bal­labeni si occu­perà di «Ali­men­tazione veg­e­tar­i­ana e benessere» in tre incon­tri prati­ci di preparazione e assag­gio di pri­mi, sec­on­di piat­ti e dol­ci (18 feb­braio, 18 mar­zo e 8 aprile): alle 15 la preparazione del pas­to; alle 18.30 la cena. Per altre infor­mazioni chia­mare lo 030–9913335 in orario d’ufficio.

Parole chiave: