Lo sviluppo dell’artigianato su tre nuove grandi aree

Di Luca Delpozzo
Sergio Mari

Sorg­er­an­no a San Mar­ti­no, a Riv­oltel­la e in viale Man­to­va le tre nuove gran­di aree di svilup­po arti­gianale, che con­sen­ti­ran­no una esten­sione di oltre mez­zo mil­ione di metri qua­drati. Sarà il con­siglio comu­nale di giovedì prossi­mo a dover delib­er­are la pro­pos­ta del­la giun­ta, men­tre da parte regionale ci dovrà essere l’assen­so all’at­to deliberativo,trattandosi una una vari­ante al vec­chio prg.Nel prog­et­to com­p­lessi­vo 60 mila metri qua­drati fini­ran­no per ospitare inse­di­a­men­ti di pub­bli­co interesse,ma al di fuori dei numeri è chiaro che si trat­ta di un provved­i­men­to pro­gram­ma­to­rio di grande por­ta­ta.« L’in­di­vid­u­azione di queste nuove aree è frut­to di un lun­go e labo­rioso lavoro degli appa­rati tec­ni­ci comu­nali — ha det­to l’asses­sore all’ur­ban­is­ti­ca Orlan­do Farinel­li — per­chè vol­e­va­mo garan­tir­ci le spalle per evitare con­tenziosi o stron­ca­ture da p arte degli organi di con­trol­lo o di tutela.Quindi si è volu­to ver­i­fi­care che le aree non fos­sero sot­to­poste a vin­coli idro­ge­o­logi­ci o ambi­en­tali, che non pre­sen­tassero val­ori nat­u­ral­is­ti­ci e che fossero,invece, vici­no alle linee di comunicazione».E in effet­ti le aree prescelte rispon­dono appieno a queste con­sid­er­azioni essendo poste a lato del­la tan­gen­ziale Lona­to-Sirmione (la Pigna), a poche centi­na­ia di metri dal casel­lo autostradale di Sirmione (quel­la di san Mar­ti­no) e attigua alla super­stra­da per Cas­tiglione delle Stiviere e ad un km dal casel­lo autostradale di Desen­zano (quel­la in viale Mantova).

Nessun Tag Trovato

Commenti

commenti