Lonato apre ai rientri nella Comunità del Garda

03/02/2016 in Attualità
Di Redazione

Il Comune di Lona­to del Gar­da rien­tra nel­la . Nel­la sedu­ta del 28 gen­naio scor­so, il con­siglio comu­nale ha vota­to a mag­gio­ran­za il ritorno nell’ente garde­sano oggi pre­siedu­to dall’on. .

«Riconos­ci­amo la pri­or­ità del nuo­vo col­let­tore e di rior­ga­niz­zare il sis­tema di depu­razione del lago di Gar­da – affer­ma il sin­da­co di Lona­to – e per fare ciò è impor­tante che il Gar­da sia uni­to. La Comu­nità del Gar­da diven­ta quin­di l’ente di rifer­i­men­to per il coor­di­na­men­to delle scelte e delle azioni politiche con­di­vise riguardan­ti il più grande lago d’Italia, a par­tire appun­to dalle urgen­ti opere di col­let­ta­men­to e depu­razione, ma anche per altri temi di forte attual­ità come una più mod­er­na mobil­ità per res­i­den­ti e ospi­ti, attra­ver­so un prog­et­to inter­modale di trasporto su gom­ma, fer­ro e acqua, la can­di­datu­ra del Gar­da a pat­ri­mo­nio Unesco e una ges­tione uni­taria del­la risor­sa idri­ca».