Sabato 27 agosto, lungo via Verona a Lugana, una serata di musica, solidarietà e divertimento con le associazioni locali

A Lugana di Sirmione la seconda Festa delle Associazioni di Sirmione

Parole chiave: -
Di Redazione

Il Comune di Sirmione chia­ma a rac­col­ta le asso­ci­azioni e i volon­tari sirmione­si impeg­nati in vari ambiti per una ser­a­ta di musi­ca e diver­ti­men­to a Lugana, lun­go via Verona dalle 20 in poi. La sec­on­da edi­zione di “Asso­ci­azioni in fes­ta”, even­to nato per far incon­trare e pro­muo­vere le asso­ci­azioni del ter­ri­to­rio, darà spazio a sol­i­da­ri­età e intrat­ten­i­men­to, musi­ca, artisti di stra­da, auto e moto d’epoca, Fer­rari Club, Ves­pa Club e 500 Club. Anche gli artisti sirmione­si saran­no pre­sen­ti con le loro opere, espo­nen­do fotografie, quadri, acquerel­li e scul­ture. Men­tre alcu­ni trat­tori d’epoca ver­ran­no esposti lun­go la via, a ricor­do dell’antica tradizione con­tad­i­na dell’entroterra. Per l’occasione via Verona sarà chiusa al traf­fi­co. La ser­a­ta è aper­ta a tut­ti, a ingres­so libero.

«Siamo alla sec­on­da edi­zione di un’iniziativa di cui andi­amo par­ti­co­lar­mente orgogliosi – spie­ga il con­sigliere incar­i­ca­to dal sin­da­co per l’associazionismo, Lui­gi San­soni – per­ché diamo spazio e ren­di­amo omag­gio a quel­la rete di asso­ci­azioni che rende più ric­ca e vitale la nos­tra comu­nità. Quest’anno abbi­amo volu­to orga­niz­zare una ser­a­ta di fes­ta vera e pro­pria, con la preziosa col­lab­o­razione del Con­sorzio alber­ga­tori e ris­tora­tori e dei com­mer­cianti di Lugana, che ter­ran­no aperte le loro attiv­ità. Un ringrazi­a­men­to par­ti­co­lare va quin­di ai pro­tag­o­nisti del­la fes­ta, le numerose asso­ci­azioni pre­sen­ti, ma anche tut­ti col­oro che parteciper­an­no alla buona rius­ci­ta, dagli artisti locali con le loro creazioni ai numerosi espos­i­tori pri­vati che met­ter­an­no in mostra i loro mezzi».

Per chi vor­rà cenare alla fes­ta, ci sarà uno stand gas­tro­nom­i­co gesti­to da un’associazione di volon­tari­a­to, il cui rica­va­to ver­rà intera­mente devo­lu­to alla Onlus Moses, nata in segui­to allo Tsuna­mi del 24 dicem­bre 2004 in cui furono coin­volti anche alcu­ni sirmione­si che si trova­vano in vacan­za in Tai­lan­dia. L’associazione è atti­va con vari prog­et­ti di sol­i­da­ri­età nell’aiuto delle popo­lazioni che vivono nel Sud-est asi­ati­co.

Oltre a Moses, le altre asso­ci­azioni che han­no ader­i­to alla fes­ta sono:

, Auser, Prog­et­to 3T, Legam­bi­ente Cir­co­lo “Per il Gar­da”, Aido, Don­na per Don­na, Club alcol­isti ter­ri­to­ri­ali, Cit­tad­i­nan­za atti­va Tri­bunale dei dirit­ti del mala­to, Lions Club Inter­na­tion­al, Pari Oppor­tu­nità di Bres­cia “Il cer­chio degli uomi­ni mal­trat­tati”, Cen­tro Raphael — Lauda­to si’, Asso­ci­azione Gio­vani, Vig­ili del fuo­co, , Pro Loco Sirmione, Par­co Colline Moreniche, ABIO Desen­zano (Asso­ci­azione per il Bam­bi­no in Ospedale) e RAF di Desen­zano (Rifu­gio Ani­mali Feli­ci).

 

 

Parole chiave: -