Gardesana interrotta: la minoranza «Solidale» vuole riaprirla subito

Lunedì inizieranno i lavori per il tunnel

28/02/2001 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo
Bruno Festa Bruno Festa

Mes­so a pun­to il cantiere, alla Roc­chet­ta di Riva del Gar­da si attende lunedì prossi­mo, quan­do i lavori veri e pro­pri inizier­an­no per la costruzione del tun­nel che dovrebbe dire una paro­la defin­i­ti­va sul tran­si­to fra il Trenti­no ed il Bres­ciano, nel­la parte set­ten­tri­onale del Bena­co. A metà luglio le vet­ture dovreb­bero tran­sitare sen­za peri­co­lo su quel trat­to di stra­da, men­tre ulte­ri­ori opere di fini­tu­ra saran­no real­iz­zate in inver­no. Dal­la prossi­ma estate in avan­ti, even­tu­ali prob­le­mi potran­no pre­sen­tar­si sola­mente più a sud, in ter­ri­to­rio bres­ciano. Ottenu­ta dai tren­ti­ni la costruzione del­la gal­le­ria a tem­po di record (se non vi saran­no intop­pi impre­visti), ora gli ammin­is­tra­tori e gli alber­ga­tori garde­sani guardano alle prossime set­ti­mane. Non ci sono anco­ra deci­sioni defin­i­tive in mer­i­to al tran­si­to sul­la Garde­sana, inter­rot­ta dal­la frana del 22 dicem­bre, poche centi­na­ia di metri a sud di Riva. Gli sposta­men­ti avven­gono anco­ra con traghet­ti e bat­tel­li. La ques­tione sarà appro­fon­di­ta ques­ta sera nel­l’assem­blea del­la Comu­nità mon­tana Par­co (Vil­la di Gargnano alle 20.30). Intan­to la mino­ran­za di «Alto Gar­da sol­i­dale» ha pre­sen­ta­to un’in­ter­pel­lan­za al pres­i­dente del­l’Ente com­pren­so­ri­ale, Bruno Faus­ti­ni. «Aumen­ta il dis­a­gio tra cit­ta­di­ni e oper­a­tori tur­is­ti­ci, ma non vi sono state speci­fiche riu­nioni sul­l’ar­go­men­to-Garde­sana: ciò impedisce un con­fron­to sulle strate­gie del diret­ti­vo», sostiene la mino­ran­za, che insiste nel chiedere «una aper­tu­ra min­i­ma che ren­da tran­sitabile al più presto la stra­da». Non bas­tassero i dis­a­gi del­la chiusura alla Roc­chet­ta, i lavori a For­bisi­cle (sud del­la gal­le­ria di Cam­pi­one) si pro­trar­ran­no fino al 20 mar­zo con i soli­ti orari di chiusura: 8.30–12.30; 13.30–16.30. Non bas­ta anco­ra. Pro­prio ieri la Garde­sana è sta­ta ispezion­a­ta dai tec­ni­ci del­l’Anas: dovran­no decidere se pro­cedere ad un ulte­ri­ore bloc­co com­ple­to del­la Statale (si par­la di almeno una set­ti­mana) per elim­inare un mas­so, sem­pre nel­la zona di For­bisi­cle. Nel frat­tem­po sono sta­ti ulti­mati i lavori a Nanzel (sud di Limone) per la mes­sa in sicurez­za. Ora si attende il via lib­era al pas­sag­gio per tutte le 24 ore, sep­pure a traf­fi­co alter­na­to e rego­la­men­ta­to da semaforo, in atte­sa del com­ple­to ripristi­no del­la carreggiata.