In giro per l'Europa a pubblicizzare il centro rivierasco. Tra i compiti dell'Istituzione "Malcesine Più" figura anche la promozione all'estero della "Perla" del lago.

Malcesine: perla europea

05/02/2000 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Stefano Joppi

In giro per l’Eu­ropa a pub­bli­ciz­zare il cen­tro riv­ieras­co. Tra i com­pi­ti del­l’Is­ti­tuzione “Mal­ce­sine Più” figu­ra anche la pro­mozione all’es­tero del­la “Per­la” del lago. Un com­pi­to che l’ente pre­siedu­to da Giu­liano Colom­bo svolge con la parte­ci­pazione del pro­prio per­son­ale a fiere inter­nazion­ali del tur­is­mo. “Siamo l’u­ni­co paese del­la Riv­iera degli Olivi che ha una pro­pria strut­tura, autono­ma e indipen­dente, in gra­do di coprire cap­il­lar­mente i più impor­tan­ti even­ti fieris­ti­ci del set­tore nel peri­o­do inver­nale-pri­maver­ile”, affermna con legit­ti­mo orgoglio il diret­tore del­l’Is­ti­tuzione Ser­gio Éenedet­ti. “Ciò non vuoi dire che non coltivi­amo la col­lab­o­razione con altri organi pre­posti alla pro­mozione del come nel caso del­la . Insieme abbi­amo parte­ci­pa­to a metà gen­naio in Olan­da alla fiera di Untrecht e poi Stoc­car­da in Ger­ma­nia. In futuro sare­mo a Bruzelles (16–26 mar­zo) e Budapest (22–28 marzo)”.Solo con i pro­pri mezzi invece “Mal­ce­sine Più” ha fat­to tap­pa a Friedrichsha-fen. Colo­nia e Basilea.Prossimamente toc­cherà cit­tà cono Mona­co (19–27 feb­braio), Tub­in­gen (12–14 mar­zo) e anco­ra Friedrichshat­en (13–16 aprile), cen­tro teu­ton­i­co sul­la spon­da set­ten­tri­onale del lago di Costan­za. Il lavoro di pro­pa­gan­da avviene anche tramite inserzioni su riv­iste tedesche set­to­ri­ale come i men­sili Alpin, Urlaub, Berg­stei-ger, Ski mag­a­zin, Ski laufer e Bike, tes­ta­ta che con­ta più di sei­cen­tomi­la lettori.“Ci siamo ind­i­riz­za­ti ad un pub­bli­co set­to­ri­ale che ama l’es­cur­sion­is­mo, le attiv­ità sportive alpine estive, la mon­tagna e la moun­tain bike “, con­tin­ua Ben­del­li. “In col­lab­o­razione con il con­sorzio­fu­ni­co­lare Mal­ce­sine-Monte e la locale asso­ci­azione alber­ga­tori abbi­amo prodot­to in ven­tim­i­la copie un opus­co­lo di facile con­sul­tazione, in tré lingue, che ripor­ta sei itin­er­ari per gli aman­ti delle due ruote. Tut­ti per­cor­si attorno a Mal­ce­sine che entro Pasqua saran­no deb­ita­mente tabellati”.Rispetto al pas­sato l’Is­ti­tuzione ha pun­ta­to la sua pro­mozione in maniera mas­s­ic­cia anche fuori dai con­fi­ni del­la Baviera.“Cerchiamo nuove nic­chie di mer­ca­to e per­tan­to abbi­amo deciso di essere pre­sen­ti in Turingia con dei redazion­ali sul” le riv­iste più impor­tan­ti di questo Land”, con­clude Benedetti.L’augurio è ovvi­a­mente di un pron­to ritorno tur­is­ti­co per tut­ta la col­let­tiv­ità di Malcesine.

Parole chiave: