Meno uno all’inizio della VI edizione di Italia in Rosa!

Di Redazione

Inizia domani, ven­erdì 7 giug­no 2013, la VI edi­zione di “Italia in Rosa”, ormai tradizionale man­i­fes­tazione garde­sana ded­i­ca­ta ai Chiaret­ti ed ai rosé d’Italia e del mon­do.

Moniga Del Garda Chiaretto

 

Quest’appuntamento per gli aman­ti del vino è in pro­gram­ma fino a domeni­ca 9 giug­no a Moni­ga del Gar­da (Bs), Cit­tà del Chiaret­to, per tre giorni fit­ti di appun­ta­men­ti, degus­tazioni, appro­fondi­men­ti tec­ni­ci ded­i­cati al mon­do bel “bere rosa”. Il tut­to si ter­rà nel­la splen­di­da cor­nice del­la sei­cen­tesca Vil­la Bertanzi, dove domani alle 17 è pre­vis­to il taglio del nas­tro con il pres­i­dente del­la man­i­fes­tazione Lui­gi Alber­ti, l’assessore all’agricoltura di Regione Lom­bar­dia Gian­ni Fava, il pres­i­dente del­la Provin­cia di Bres­cia Daniele Mol­go­ra, l’assessore al tur­is­mo del­la Provin­cia di Bres­cia Sil­via Razzi e numerose altre per­son­al­ità isti­tuzion­ali del ter­ri­to­rio oltre che provin­ciali e region­ali.

La cer­i­mo­nia di inau­gu­razione uffi­ciale e la pre­mi­azione del Tro­feo Pom­peo Mol­men­ti per il miglior Chiaret­to 2012 si ter­rà saba­to alle 14.30 nel­la sala con­sil­iare del Comune di Moni­ga. A seguire il con­veg­no “Tut­ti i col­ori del rosa- Prevedere, estrarre, sta­bi­liz­zare il col­ore dei vini rosati”, che vedrà tra i rela­tori il francese Gilles Mas­son, diret­tore del Cen­tre du Rosé, aut­en­ti­ca autorità in mate­ria, ed il pres­i­dente del Con­sorzio Valtè­ne­si Sante Bonomo.

Saran­no cir­ca un centi­naio le can­tine prove­ni­en­ti da tut­ta Italia ma anche dal­l’es­tero, per un totale di oltre 150 etichette in degus­tazione, con una impor­tante rap­p­re­sen­tan­za di aziende pre­mi­ate nel cor­so delle ultime edi­zioni del Mon­di­al du Rosé di Cannes e del Con­cor­so Eno­logi­co dei Rosati d’Italia di Otran­to. Il francese Ban­dol, una delle bar­riere mon­di­ali del drink-pink, sarà la denom­i­nazione ospite di quest’anno, con numerose etichette che andran­no ad arric­chire il ven­taglio di tipolo­gie in degus­tazione.

ItaliaInRosa

 

 

Inoltre in tut­ti i ris­toran­ti di Moni­ga si potrà degustare, in occa­sione di Italia in Rosa, il piat­to tradizionale: il Core­gone all’Olio, tipi­ca ricetta di ter­ri­to­rio che ver­rà pro­pos­ta in abbina­men­to al Valtè­ne­si Chiaret­to.

Invari­a­to il bigli­et­to d’ingresso, che cos­ta anco­ra 10 euro. Tutte le info aggior­nate su www.italiainrosa.it.

Commenti

commenti