La speranza degli operatori è di migliorare gli oltre 7 milioni di presenze registrate l’anno scorso. Sono 340 su circa 700. Il Sebino conta 36 hotel, nove quelli censiti lungo le coste dell’Eridio

Metà degli alberghi bresciani aprono sul Benaco

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
s.bo.

1.599.292 è il numero degli arrivi reg­is­trati l’an­no scor­so nel com­par­to tur­is­ti­co, men­tre le pre­sen­ze era­no risul­tate per l’in­tera provin­cia di 7.351.312. L’au­gu­rio degli orga­niz­za­tori del­la Bor­sa dei Laghi è che queste cifre pos­sano essre super­ate gra­zie all’im­peg­no riv­olto a pro­muo­vere inizia­tive mirate a risoll­e­vare un set­tore che risente del­la non facile con­giun­tu­ra eco­nom­i­ca. L’at­ten­zione va in par­ti­co­lare al in quan­to il com­pren­so­rio bena­cense è con­sid­er­a­to al pri­mo pos­to nel­l’indice di gradi­men­to dei tur­isti ital­iani e stranieri. Su cir­ca 700 alberghi pre­sen­ti tra cit­tà e provin­cia, 340 sono posizionati sul Bena­co, sen­za con­tare 28 res­i­dence, 49 campeg­gi, 6 vil­lag­gi tur­is­ti­ci e alcu­ni pun­ti clas­si­fi­cati bed&breakfast. Al pri­mo pos­to nel com­pren­so­rio Sirmione con oltre 90 alberghi, segui­to da Limone (64) (la local­ità più preferi­ta dai tedeschi), Desen­zano (36), Toscolano (30), Gargnano (28). Riguar­do, invece, i res­i­dence a pari mer­i­to con 4 cias­cuno sono Desen­zano, Limone, Maner­ba e Sirmione, men­tre per i campeg­gi, la Valte­n­e­si con­fer­ma la mag­giore vocazione. Nel­l’or­dine: Maner­ba (13), Moni­ga (10), S.Felice (8). Infine sono 6 i vil­lag­gi tur­is­ti­ci, ubi­cati a Sirmione (3), Padenghe (2), Toscolano (1). Pas­san­do al lago d’Iseo, i numeri sono più con­tenu­ti: si reg­is­tra­no 36 alberghi con una pre­sen­za cospicua ad Iseo (16), men­tre Sulzano, Parati­co, Pisogne, Sale Marasi­no ne ospi­tano 4 cias­cuno, segui­ti da Sulzano con 2. La cap­i­tale del Sebi­no possiede inoltre 2 res­i­dence (gli uni­ci del­l’area). Inoltre 16 campeg­gi che van­no som­mati ai 3 di Marone e ai 3 sud­di­visi tra Mon­ti­so­la, Pisogne e Sale Marasi­no. Chi­ude la sta­tis­ti­ca il lago d’Idro con 9 alberghi, 2 campeg­gi e 1 vil­lag­gio tur­is­ti­co, anche se andreb­bero aggiun­ti i pun­ti di accoglien­za di Bagoli­no che gravi­ta stori­ca­mente sul­l’area, sen­za con­tare le pre­sen­ze in alcu­ni comu­ni, intorno al Bena­co e al Sebino.

Parole chiave:

Commenti

commenti