Nuove tecnologie in vetrina al Centro fiera

Metalriciclo, debutto d’applausi E il salone ha già prenotato il bis

27/09/2006 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo
Francesco Di Chiara

La nuo­va scommes­sa è sta­ta vin­ta. L’ultima «crea­tu­ra» par­tori­ta dal ha colto nel seg­no e dal prossi­mo anno il pro­gram­ma fieris­ti­co si arric­chirà di un nome: Met­alri­ci­clo. «Un suc­ces­so dovu­to ai numerosi oper­a­tori del set­tore che sono dis­tribuiti nel­la nos­tra provin­cia — sot­to­lin­ea Wal­ter Miot­to, diret­tore com­mer­ciale di Staff Ser­vice, seg­rete­ria del­la nuo­va fiera, orga­niz­za­ta dal­la Edimet di Bres­cia -. I vis­i­ta­tori sono sta­ti 3.877 e cir­ca 500 per­sone han­no parte­ci­pa­to agli otto con­veg­ni. Un bilan­cio di tut­to rispet­to per la tre giorni fieristica».Legittima anche la sod­dis­fazione degli oltre 100 espos­i­tori che han­no cre­du­to in questo pri­mo Salone ded­i­ca­to alle tec­nolo­gie per il recu­pero e il rici­clo dei met­al­li fer­rosi e non fer­rosi. «Nel 2007 ci sarà un impor­tante allarga­men­to al set­tore dell’energia — affer­ma Miot­to -, sem­pre in relazione a recu­pero e rici­clo dei rot­ta­mi metal­li­ci, ed a questo tema saran­no ded­i­cati una parte del­lo spazio espos­i­ti­vo e speci­fi­ci even­ti con­veg­nis­ti­ci». «È un tema fon­da­men­tale per la nos­tra indus­tria e lo dimostra il grosso inter­esse sus­ci­ta­to da pro­poste mirate come quelle di San­pao­lo Ener­gy» pre­cisa Mario Bertoli, pres­i­dente di Edimet. «La man­i­fes­tazione — aggiunge Mario Con­ser­va, ammin­is­tra­tore di Edimet ed orga­niz­za­tore dell’evento — ha dimostra­to di rispon­dere ad una doman­da del mer­ca­to, ed ha tutte le pre­rog­a­tive per rad­doppi­are i pro­pri numeri nel­la prossi­ma edi­zione, che si svol­gerà dal 13 al 15 set­tem­bre 2007. Svilup­per­e­mo l’internazionalizzazione ed i col­lega­men­ti con asso­ci­azioni ed isti­tuzioni». Sec­on­do Enzo Cibal­di, ammin­is­tra­tore di Edimet ed espos­i­tore con due aziende alla fiera, la Trad­ing Area, uno spazio fieris­ti­co ded­i­ca­to all’incontro tra doman­da ed offer­ta dei mate­ri­ali, è sta­ta un’idea validis­si­ma e potrebbe cos­ti­tuire l’inizio già nel­la edi­zione 2007 di una bor­sa mer­ci sper­i­men­tale per i rot­ta­mi metal­li­ci. Pao­lo Menos­si, man­ag­ing direc­tor di Hydro Alu­mini­um Italia, Mem­bro atti­vo del Con­siglio di Cen­troAl e mem­bro atti­vo del grup­po di lavoro ital­iano di Allu­minio per le gen­er­azioni future-Affg. «Sono con­vin­to che Met­alri­ci­clo diven­terà un pun­to di rifer­i­men­to per il set­tore a liv­el­lo internazionale».