Hanno restaurato la Palleria austriaca, domani il taglio del nastro

Mille alpini in gran parata per festeggiare la nuova sede

Di Luca Delpozzo

Oggi e domani saran­no due giorni che lascer­an­no il seg­no negli del Bas­so lago e par­ti­co­lar­mente per quel­li di Peschiera. Si prevede infat­ti che cir­ca mille penne nere invader­an­no la cit­tad­i­na aril­i­cense, per dar vita alla loro aduna­ta di zona e per fes­teggia­re con i loro col­leghi di Peschiera l’inaugurazione del­la nuo­va sede. Una sede sicu­ra­mente pres­ti­giosa che gli alpi­ni, con tena­cia e sac­ri­fi­cio, sono pron­ti a resti­tuire alla cit­tad­i­na fedel­mente ristrut­tura­ta sec­on­do l’originario prog­et­to mil­itare aus­tri­a­co. La Pal­le­ria, edi­fi­cio di pro­pri­età del Comune, venne affi­da­ta, nell’anno 1993, in con­ces­sione al locale grup­po dell’Associazione nazionale alpi­ni con l’impegno di ripor­tar­lo agli antichi splen­dori. Gli alpi­ni oggi van­no quin­di gius­ta­mente fieri di questo loro inter­ven­to a ben­efi­cio dell’interaa comu­nità, che resterà nel tem­po a ricor­dare che gli alpi­ni sono uni­ti non soltan­to quan­do si trat­ta di stare in com­pag­nia, ma soprat­tut­to per ren­der­si utili alla soci­età. I fes­teggia­men­ti inizier­an­no oggi pomerig­gio con l’inaugurazione di una mostra di pit­tura, alle ore 18, di un artista del grup­po, il tenente Ezio Miori, e con la diciottes­i­ma rasseg­na di cori alpi­ni nel­la chiesa par­roc­chiale di San Mar­ti­no. La rasseg­na vedrà esi­bir­si sul pal­cosceni­co tre cori: il coro Ana Monte Alto di Rog­no (Berg­amog), il coro Cas­tel Flavon di Bolzano e il locale coro degli alpi­ni che fes­teggia i quindi­ci anni di attiv­ità. Domani gli alpi­ni si ritro­ver­an­no alle 9.30 per l’alzabandiera e alle 10.30 parteciper­an­no alla mes­sa che sarà cel­e­bra­ta nel cor­tile del­la Pal­le­ria dal loro cap­pel­lano padre Clau­dio Liu­ti. Al ter­mine del­la fun­zione reli­giosa ver­rà inau­gu­ra­ta uffi­cial­mente la nuo­va sede.Una cer­i­moni alla quale seguiran­no la benedi­zione del nuo­vo gagliardet­to e del nuo­vo gom­mone del­la squadra di del bas­so lago. Sono inoltre in pro­gram­ma i dis­cor­si di rito delle autorità tra i quali han­no già dato la loro ade­sione oltre al pri­mo cit­tadi­no di Peschiera, , il vice pres­i­dente del­la , Ange­lo Fior­in, il pres­i­dente del­la Provin­cia Alear­do Mer­lin, il pres­i­dente del­la sezione Ana di Verona, Alfon­so Ercole. La sfi­la­ta al mon­u­men­to ai Cadu­ti con la depo­sizione di una coro­na con­clud­erà la giornata.