Presentato il ricco programma delle manifestazioni stagionali. L’evento culturale: un secolo con le foto Alinari

Miss Italia accende l’estate

Di Luca Delpozzo
Maurizio Toscano

Un cartel­lone di appun­ta­men­ti cul­tur­ali, artis­ti­ci e sportivi che abbrac­cia l’in­tera sta­gione tur­is­ti­ca ma che, inevitabil­mente, risen­tirà del­la con­sis­tente cura dima­grante impos­ta dal­la Giun­ta a causa delle ristret­tezze di bilan­cio. L’asses­sore allo Sport e Tur­is­mo, , sem­bra vol­er met­tere le mani avan­ti agli ipoteti­ci crit­i­ci che prob­a­bil­mente faran­no sen­tire la voce grossa in aula con­sil­iare o in altre occa­sioni di dibat­ti­to politi­co. Anche se in soc­cor­so sono giun­ti due spon­sor: la Cameo, il gigante del dol­ci­ume tedesco, e il Grana Padano, il colos­so ali­menta­re ital­iano. Com­in­ci­amo dalle man­i­fes­tazioni folk­loris­tiche. Oltre agli appun­ta­men­ti tradizion­ali, come la Fes­ta del­l’Ospite di Riv­oltel­la o la Fes­ta del di San Mar­ti­no in agos­to, ci sono da citare anche la Notte d’In­can­to l’11 agos­to, quin­di la Rasseg­na d’Arte negli spazi del por­to Vec­chio il 23 e 24 giug­no, quin­di l’at­te­sa selezione regionale di Miss Italia il 18 agos­to. In tut­ta l’es­tate sono pre­visti spazi espos­i­tivi nel­la Gal­le­ria Civi­ca di palaz­zo Tode­s­chi­ni e di Vil­la Brunati a Riv­oltel­la: in agen­da mostre per­son­ali e col­let­tive di pit­tura, scul­tura e . Un occhio par­ti­co­lare a due man­i­fes­tazioni: la mostra fotografi­ca su «Italia 1900–2000» a cura dei fratel­li Ali­nari dal 21 luglio al 23 set­tem­bre e quel­la su «Così era l’Ot­to­cen­to» dal 5 al 13 mag­gio. Da parte del­l’asses­so­ra­to ai viene seg­nala­to un altro pac­chet­to di inizia­tive. Il 26 mag­gio in piaz­za Malvezzi con­clu­sione del­l’­op­er­azione «Adozione a dis­tan­za» com­in­ci­a­ta lo scor­so 3 dicem­bre e, l’8 giug­no, lo spet­ta­co­lo teatrale per ragazzi «Giot­to l’uo­mo che dipinge il cielo» nel Chiostro di S. Maria de Senioribus. Ripren­dono inoltre gli itin­er­ari meri­ciani, dal nome del­la san­ta patrona di Desen­zano, S. Angela Meri­ci. E pro­prio domani domeni­ca 29 aprile ven­gono ripro­posti con una passeg­gia­ta in bici, accom­pa­g­nati da una gui­da, lun­go i dieci chilometri del per­cor­so, che si snoderà nei luoghi legati alla figu­ra del­la san­ta: parten­za alle 8.30 da via Castel­lo, di fronte alla casa dove è nata. Pas­si­amo allo sport che a Desen­zano sta veden­do numerose man­i­fes­tazioni di cartel­lo. Dal 4 al 6 mag­gio il Tor­neo inter­nazionale di Scher­ma in car­rozzi­na (in piaz­za Mat­teot­ti); il 5, al palaz­zo del Tur­is­mo, un con­veg­no sul­l’al­i­men­tazione nat­u­rale per le attiv­ità moto­rie; il 12 e 13 allo sta­dio «Tre Stelle» tor­na Mul­ti­stars, appun­ta­men­to con i migliori atleti di eptathlon e decathlon giun­to alla sua 14esima edi­zione e il cui pun­teg­gio è valev­ole oper il mon­di­ale Iaaf. Sem­pre allo sta­dio desen­zanese è in pro­gram­ma il 10 giug­no la tap­pa finale del Cir­cuito provin­ciale di minivol­ley. E anco­ra, per l’atlet­i­ca i cam­pi­onati ital­iani di prove mul­ti­ple il 22 e 23 set­tem­bre, e il cam­pi­ona­to mon­di­ale di adde­stra­men­to cani dober­mann il 26 e 27 mag­gio. Per la vela, ricor­diamo le numerose regate orga­niz­zate dal­la Fraglia Vela Desen­zano: a luglio di sce­na gli e il «Santarel­li Days». Al tradizionale incon­tro di pre­sen­tazione del­la sta­gione esti­va all’ho­tel «Pic­co­la Vela», sono inter­venu­ti, tra gli altri, il sin­da­co Cino Anel­li, il pres­i­dente del­la Fraglia vela Gigi Cabri­ni, la respon­s­abile per la Lom­bar­dia del con­cor­so di Miss Italia, Wilma Bom­bardel­li, quin­di il diret­tore gen­erale del­l’Azien­da Ospedaliera di Bres­cia, Lucio Mas­tro­mat­teo, accom­pa­g­na­to dal pres­i­dente del­l’Is­ti­tu­to del Radio in quan­to pro­mo­tori di un con­cer­to liri­co benefi­co in pro­gram­ma a Desen­zano, di cui abbi­amo rifer­i­to ieri nel­la pag­i­na degli spettacoli.