Moda e Musica di nuovo insieme…

Di Luigi Del Pozzo

Ha i colori di Halloween il podio del 2° Concorso di moda musicale “Vesti la Musica… in abito da sera”: vince Marco Bianconi di Verona con l’abito-zucca!

Premio della critica al più giovane degli stilisti in gara, il dodicenne di Carpenedolo Giovanni Durosini con Barbara Piadena di Medole.

 

Sulle note del mod­er­no musi­cal “Night­mare Before Christ­mas”, con “La can­zone di Sal­ly” e la voce del­la desen­zanese Alessia Notarange­lo, Mar­co Bian­coni – 21 anni di Verona – ha con­quis­ta­to la giuria del 2° Con­cor­so nazionale di moda musi­cale per gio­vani stilisti “Vesti la Musi­ca… in abito da sera”. Ser­a­ta affol­la­ta con oltre 700 per­sone riu­nite intorno a piaz­za Deo­dara a Riv­oltel­la (Desen­zano del Gar­da), ieri sera – 15 giug­no – per la finalis­si­ma del con­cor­so di moda musi­cale orga­niz­za­to dal Prog­et­to Noi Musi­ca e ideato da Francesca Gar­de­na­to e Ste­fa­nia Sar­tori. All’associazione Lanka­ma di Poz­zolen­go, atti­va nel Sud dell’India, andrà il rica­va­to del­la man­i­fes­tazione.

Sec­on­do clas­si­fi­ca­to: l’abito Aladin ispi­ra­to alla can­zone “Il mon­do è mio”, inter­pre­ta­ta ieri dai can­tan­ti Eleono­ra Quin­ci e Gio­van­ni Pinosio. Vince il sec­on­do pre­mioof­fero da Giesse Scam­poli di Peschiera la model­la e stilista Cristi­na Girelli, 31 anni di Cas­tel Gof­fre­do (Mn) coa­d­i­u­va­ta dal­la sar­ta Agniesz­ka Kowal­czyk.

Ter­zo clas­si­fi­ca­to: Scin­tille di Luna (dal musi­cal “Cats”), vesti­to argen­teo in passerel­la con il bra­no “Mem­o­ry” e la voce di Alessan­dra Fontani­ni. La stilista che fir­ma il prog­et­to cre­ati­vo è Giu­lia Cedaro, stu­dentes­sa di Udine, 23 anni; ha sfi­la­to Clelia Ton­ni­a­to.

Per Luna, abito abbina­to al musi­cal “Nôtre Dame de Paris” di Ric­car­do Coc­ciante e alla can­zone “Luna” inter­pre­ta­ta dal­la dodi­cenne Lau­ra Fri­go, è arriva­to il “Pre­mio del­la crit­i­ca”: di questo capo ha col­pi­to l’eleganza e la per­fet­ta rap­p­re­sen­tazione nei tes­su­ti e nelle forme dell’abito-luna. Lo stilista era il più gio­vane in gara: Gio­van­ni Durosi­ni, carpenedolese di soli 12 anni, insieme a Bar­bara Piade­na di Medole (Mn), quarant’anni in due; la model­la che ha indos­sato l’abito è Lau­ra Bal­do.

Da fine giug­no, come nel­la pri­ma edi­zione, tut­ti gli abiti final­isti del con­cor­so 2013 saran­no esposti nel­la pres­ti­giosa bou­tique “Rosy For Her” di Emilio Gabana, in cen­tro a Desen­zano.

In con­cor­so solo abiti da sera, ele­gan­ti e fem­minili, orig­i­nali e ispi­rati a vari musi­cal.

Dopo due ser­ate di tap­peto rosso, il 13 giug­no a Sirmione e ieri sera (15 giug­no) a Riv­oltel­la del Gar­da, si è con­clu­so il 2° Con­cor­so nazionale di moda musi­cale “Vesti la Musi­ca… in abito da sera” del Prog­et­to Noi Musi­ca. Un’idea che ha uni­to musi­ca, moda e sol­i­da­ri­età, gra­zie agli stilisti arrivati da tut­ta Italia e alle voci dei gio­vani can­tan­ti di Noi Musi­ca.

Ieri sera, in piaz­za Deo­dara, nel­la ser­a­ta orga­niz­za­ta con l’aiuto del grup­po locale dei cap­i­ta­nati da , il musi­cal ha dom­i­na­to dall’inizio alla fine. Con l’anteprima anche del nuo­vo rock-musi­cal scrit­to da Ste­fano Romani­ni, per la com­pag­nia di gio­vanis­si­mi attori “I 20 e le Men­ti” e la regia di Marisa Binat­ti. Tenen­do fede allo spir­i­to e alla volon­tà del com­pianto fonda­tore don Luca Nic­o­cel­li del Prog­et­to Noi Musi­ca la piaz­za è sta­ta ani­ma­ta da tan­ti gio­vani artisti, con un numeroso e atten­to pub­bli­co. Pro­tag­o­nisti del­la ser­a­ta i dieci stilisti emer­gen­ti, final­isti del 2° Con­cor­so nazionale “Vesti la Musi­ca… in abito da sera”. Gli abiti che ieri sera han­no cal­ca­to la passerel­la, indos­sati da dieci mod­elle, torner­an­no in mostra pres­so la pres­ti­giosa Bou­tique Rosy di Emilio Gabana, che da fine giug­no li esporrà nel­la sua vet­ri­na.

Una com­mis­sione di esper­ti del set­tore moda, arte e musi­ca ha val­u­ta­to le opere degli stilisti in con­cor­so. Tra loro, lo stes­so Emilio Gabana, le stiliste Ebba Rathert, Chiara Zanet­ti e Nives Rebesco, gli artisti Gino Rodel­la e Wal­ter Xausa e la fotografa Cinzia Angh­i­noni.

L’evento, ideato da Francesca Gar­de­na­to e Ste­fa­nia Sar­tori per Noi Musi­ca, ha coin­volto gio­vani tal­en­ti arrivati da tut­ta Italia – isole com­p­rese – e il rica­va­to sarà des­ti­na­to al prog­et­to “Lanka­mAte­lier”, il lab­o­ra­to­rio di sar­to­ria e bijou avvi­a­to in un vil­lag­gio nel Sud dell’India dall’Associazione Lanka­ma pre­siedu­ta da Loredana Pros­peri­ni.