Modifiche alla viabilità di Lonato: un progetto che tutela in primis i pedoni

01/04/2019 in Attualità
Parole chiave: -
Di Redazione

Ver­so fine mar­zo sono state introdotte alcune mod­i­fi­cazioni alla e altre si aggiunger­an­no nelle prossime set­ti­mane. Cam­bi­a­men­ti che, come spie­gano gli asses­sori alla Via­bil­ità e alla Sicurez­za Rober­to Vanaria, «sono sta­ti det­tati dal­la pri­maria neces­sità di tute­lare e incre­mentare la sicurez­za dei pedoni, pri­or­i­taria su ogni altro prog­et­to. Moti­vo per cui sono sta­ti creati dei sen­si uni­ci – con­tin­u­ano –, dei nuovi mar­ci­apie­di a raso e nuovi attra­ver­sa­men­ti pedonali. A questo si aggiun­gono anche nuovi stal­li di sos­ta in alcune zone e anche nuovi posti auto ris­er­vati alle per­sone con dis­abil­ità e gli stal­li per i funer­ali in centro».

Il cen­tro stori­co è la zona prin­ci­pal­mente inter­es­sa­ta da questi cam­bi­a­men­ti del­la viabilità.

In piaz­za XXV Aprile ora c’è la rego­la­men­tazione del­la sos­ta a dis­co orario su cinque posti auto, per due ore di sos­ta dalle 8 alle ore 19, da lunedì a saba­to. In via Galilei è sta­ta introdot­ta la rego­la­men­tazione del­la sos­ta a dis­co orario sug­li stal­li pre­sen­ti su entram­bi i lati del­la stra­da, con pos­si­bil­ità di due ore di sos­ta dalle 7.30 alle ore 14, da lunedì a sabato.

Un nuo­vo pas­sag­gio pedonale sarà inser­i­to lun­go via Bar­zoni sul lato destro (dal civi­co n. 15 a scen­dere) per per­me­t­tere agli stu­den­ti di rag­giun­gere la fer­ma­ta del pull­man in sicurezza.

Viene introdot­to il sen­so uni­co di mar­cia dal­la fine di via Galilei (dopo il can­cel­lo d’ingresso dell’istituto supe­ri­ore) sulle vie Cadu­ti del Lavoro, March­esino, Regia Anti­ca fino all’intersezione con via Arti­giano, stra­da già a sen­so uni­co. La cor­sia di mar­cia oppos­ta ver­rà ris­er­va­ta alla cir­co­lazione degli autobus.

In via Fer­radone sarà elim­i­na­to il dis­co orario e sposta­to il cartel­lo che indi­ca il parcheg­gio in modo da las­cia­re suf­fi­ciente spazio per le manovre all’altezza dell’intersezione tra via Fer­radone e cor­so Garibal­di. Inoltre ver­ran­no aggiun­ti due posti auto sul lato destro di via Ferradone.

Un nuo­vo attra­ver­sa­men­to pedonale sarà cre­ato su via Alber­tano da Bres­cia all’uscita del can­cel­lo pedonale dell’oratorio, con apposi­ta seg­nalet­i­ca di peri­co­lo, al fine di far ral­lentare le auto in tran­si­to in quel­la zona.

Quat­tro stal­li di sos­ta per inva­li­di saran­no seg­nati nelle vie Girelli (fronte cen­tro Auro­ra, due stal­li), via Soret­ti­no n. 32 (uno stal­lo) e via San Mar­co nei pres­si delle scuole di Esen­ta (uno).

Nuovi posti auto si aggiunger­an­no in via San Mar­co sul lato destro e nel­la piazzetta davan­ti alla Chiesa. Si intro­duce invece il dis­co orario in via Cit­tadel­la (zona ZTL), con un’ora di sos­ta dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 19, da lunedì a saba­to. Rego­la­men­tazione del­la sos­ta a tem­po anche su tut­ta via Bar­zoni, per un’ora, dalle 9 alle 19. Dis­co orario di due ore invece in via Alber­tano da Bres­cia e, per con­clud­ere, in piaz­za Mar­tiri del­la lib­ertà la cir­co­lazione sarà mod­i­fi­ca­ta con sen­so uni­co antio­rario e ver­ran­no creati nuovi stal­li ded­i­cati ai moto­ci­cli e posti ris­er­vati per le cel­e­brazioni funebri.

Parole chiave: -