Convegno:le tecnologiecambianola vita

MosaicoScienze 2008

21/05/2008 in Attualità
Di Luca Delpozzo

Le sfide del terzo millennio riguarderanno, secondo molti esperti, l’acqua, la terra, l’aria, l’energie e lo sviluppo sostenibile. Di imminente sfida densa di inquietudini si parlerà nella nona edizione di Mosaicoscienze, tradizionale appuntamento promosso dall’Associazione colline moreniche del Garda, di cui fa parte anche Pozzolengo.Un viaggio itinerante che, al contrario delle passate edizioni, quest’anno verrà anticipato a maggio e che toccherà il mantovano e il bresciano a partire da stasera con l’apertura ufficiale in programma al teatro comunale di Guidizzolo. Domani invece a Castiglione l’inizio del ciclo di conferenze con «Che tempo farà», previsioni scientifiche nel nostro immediato futuro, relatore Dino Zardi. La tappa di Pozzolengo è in agenda venerdì 23 alle 16 nella sala civica di Villa Albertini dove Massimo Delledonne svelerà i segreti sulle biotecnologie con una relazione dal tema «Il giardino del mago».Tra le tante conferenze segnaliamo giovedì alla Corte Salandini di Ponti sul Mincio («Acqua fonte di vita»), venerdì 23 alle 10 alle scuderie di palazzo Gonzaga di Volta Mantovana («Aria pura»), quindi sabato 24 alle 10 al teatro di Medole («Cosa resta da bruciare?»), alle 16 al palasport di Solferino con il professor Franco Prodi che relazionerà sull’evoluzione del clima in Italia e alle 21, sempre di sabato, nella villa Conti Cipolla di Monzambano («Quale futuro per il nucleare?»).

Commenti

commenti