"Luci e colori del lago di Garda nei dipinti di Raffaella Nitto": è il titolo della mostra che verrà inaugurata oggi alle 18 nella Galleria civica di via Maffei.

Mostra ambientale

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Luci e col­ori del nei dip­in­ti di Raf­fael­la Nit­to”: è il tito­lo del­la mostra che ver­rà inau­gu­ra­ta oggi alle 18 nel­la Gal­le­ria civi­ca di via Maf­fei. Pre­sen­ta la rasseg­na Ren­zo Francescot­ti. La mostra resterà aper­ta fino al prossi­mo 29 giug­no nei giorni di ven­erdì, saba­to e domeni­ca, oppure si potrà vis­itare su appun­ta­men­to. Bres­ciana, lau­re­a­ta in econo­mia e com­mer­cio, la gio­vane artista ha scel­to da qualche tem­po di vivere sul Gar­da, cioè in mez­zo ai col­ori di una natu­ra stu­pen­da. E nel­la mostra pre­sen­terà pro­prio una serie di opere ispi­rate all’ambiente bena­cense. Ha ered­i­ta­to dal padre la pas­sione per la pit­tura, ma ha fre­quen­ta­to anche cor­si del Poly­tech­nic of East Lon­don e con la tesi di lau­rea ha com­pi­u­to un’approfondita ricer­ca sul­la sto­ria del­la grafi­ca e del­la comu­ni­cazione nel cam­po del­la pub­blic­ità. Al suo atti­vo mostre per­son­ali e col­let­tive: nei din­torni di Oslo, alla Gal­le­ria God­shuset c’è un’esposizione per­ma­nente di sue opere

Parole chiave: