Concerti, visite guidate, intrattenimenti e degustazioni: anche quest'anno, il programma della «Traubenkur 2000

Mostre, degustazioni ed escursioni in nome dell’uva

06/09/2000 in Avvenimenti
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
p.t.

Con­cer­ti, , intrat­ten­i­men­ti e degus­tazioni: anche quest’an­no, il pro­gram­ma del­la «Traubenkur 2000 — La cura del­l’u­va» pro­pone una lun­ga serie di inizia­tive per cel­e­brare i prezioso frut­to. Un trib­u­to che tro­va le sue radi­ci zal­la fine dell’800, quan­do l’al­ta aris­tocrazia mit­teleu­ro­pea scen­de­va apposi­ta­mente nel­l’Al­to Gar­da per curar­si con i prodot­ti del prezioso frutto.Anche quest’an­no, la man­i­fes­tazione viene pro­pos­ta dal­l’Azien­da di Pro­mozione Tur­is­ti­ca del Gar­da Trenti­no con l’ade­sione di numerosi alberghi e pren­derà il via il prossi­mo 16 set­tem­bre, per chi­ud­er­si l’8 ottobre.Accanto ai numerosi con­cer­ti, che si ter­ran­no nelle sale del Cas­inò di Arco, va sicu­ra­mente ricor­da­ta la mostra di vini, spuman­ti, grappe ed olio del Trenti­no che ver­rà allesti­ta pres­so il Cas­inò stes­so e sot­to i por­ti­ci del munici­pio di Riva. E qui, ma anche al por­to di Tor­bole, ver­rà anche com­pi­u­ta la dis­tribuzione gra­tui­ta di mosto ed uva con accom­pa­g­na­men­to musi­cale dal vivo. Ma non man­cano nem­meno le escur­sioni alla scop­er­ta del­la e delle can­tine del gar­da Trenti­no e lun­go gli itin­er­ari del gus­to. Per ulte­ri­ori infor­mazioni è pos­si­bile riv­ol­ger­si ai numeri 0464/554444 e 0464/532255 dell’Apt.

Parole chiave: -