IL BILANCIO FINALE: FIDUCIA E CONSOLIDAMENTO

MU&AP 2004

25/03/2004 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Si sono appe­na spen­ti i riflet­tori sull’edizione 2004 di Mu&Ap al Cen­tro Fiera del Gar­da di Mon­tichiari, che già i diri­gen­ti di Staff Ser­vice ed i com­po­nen­ti del Comi­ta­to Pro­mo­tore guida­to da Domeni­co Zan­ot­ti anal­iz­zano l’andamento dei quat­tro giorni di rasseg­na: “Archivi­amo ques­ta edi­zione con un seg­no più che pos­i­ti­vo e con un grande sen­so di sod­dis­fazione – dice il pres­i­dente di Staff Ser­vice, Car­lo Miot­to – per i risul­tati rag­giun­ti. Durante la man­i­fes­tazione abbi­amo notevol­mente miglio­ra­to il numero di pre­sen­ze di vis­i­ta­tori pro­fes­sion­ali e riscon­tra­to seg­nali più che sod­dis­facen­ti a liv­el­lo degli espos­i­tori e delle imp­rese che ci han­no grat­i­fi­ca­to con la loro pre­sen­za: riten­go che abbi­amo fat­to un buon lavoro e ringrazio tut­ta la squadra ed i miei col­lab­o­ra­tori. Mu&Ap 2004 è sta­to un momen­to impor­tante, il com­pi­men­to di una tap­pa sig­ni­fica­ti­va del nos­tro cam­mi­no, indipen­den­te­mente dal­la crisi che non fa dormire son­ni tran­quil­li ai vari set­tori legati all’industria, che ci ha con­sen­ti­to di toc­care con mano la fidu­cia e la forza propos­i­ti­va delle aziende. Sen­za dub­bio un buon risul­ta­to che ci sti­mo­la ulte­ri­or­mente per gli anni a venire”.Dello stes­so parere anche il pres­i­dente del Comi­ta­to Pro­mo­tore, Domeni­co Zan­ot­ti: “Un pri­mo pre­ciso bilan­cio numeri­co non è anco­ra pos­si­bile, ovvi­a­mente, ma è indis­cutibile che l’edizione 2004 abbia avu­to carat­ter­is­tiche pre­cise ed incor­ag­gianti, vis­i­ta­tori estrema­mente com­pe­ten­ti, buona sod­dis­fazione gen­erale, par­ti­co­lare cura negli alles­ti­men­ti e nei servizi: la seg­rete­ria orga­niz­za­ti­va Staff Ser­vice ha lavo­ra­to con la con­sue­ta pro­fes­sion­al­ità, con­sen­ten­do il com­pi­men­to di una rasseg­na com­ple­ta e val­i­da, per con­tenu­ti e pro­poste. Molto bene anche la parte con­veg­nis­ti­ca, con gli appun­ta­men­ti Stain ed Inn.tec. Una tes­ti­mo­ni­an­za ulte­ri­ore dell’importanza del binomio tra , for­mazione ed impre­sa. Altret­tan­to bene la cop­er­tu­ra dell’informazione ed il por­tale www.muap.it gesti­to con grande pro­fes­sion­al­ità da Rober­to Bonzi, che ci ha por­ta­to vis­ite di oper­a­tori spe­cial­iz­za­ti dal Cen­tro e dal Sud d’Italia. Gra­zie infine alle Isti­tuzioni, al Cen­tro Fiera e alla sua diri­gen­za, al vicem­i­nistro delle Attiv­ità Pro­dut­tive, Adol­fo Urso, che ci ha ono­ra­to con una visi­ta uffi­ciale il giorno dell’inaugurazione; il pri­mo bilan­cio, lo sot­to­li­neo con piacere, è incor­ag­giante. Il domani ci tro­verà anco­ra più moti­vati e con­vin­ti del­la bon­tà di ques­ta man­i­fes­tazione, che si con­fer­ma fiore all’occhiello del­la seg­rete­ria orga­niz­za­ti­va Staff Ser­vice. Gra­zie anco­ra a tut­ti gli espos­i­tori, oltre 350 aziende che han­no com­pi­u­to un grande sfor­zo di volon­tà. Nei loro con­fron­ti il Comi­ta­to si impeg­na fin da oggi a lavo­rare anco­ra più inten­sa­mente per le prossime edizioni”.

Parole chiave: