Debuttano questa sera al parco del Castello di Torri, alle 21 con ingresso libero, gli Animula Gospel Singers.

Musica benefica proposta da una band di medici

16/06/2000 in Spettacoli
Di Luca Delpozzo
Stefano Joppi

Medici con la tes­ta nel­la musi­ca. Debut­tano ques­ta sera al par­co del Castel­lo di Tor­ri, alle 21 con ingres­so libero, gli Ani­m­u­la Gospel Singers.Il grup­po, com­pos­to da sette voci fem­minili e due maschili, annovera al pianoforte il chirur­go Ful­vio Leop­ar­di, al bas­so Mau­ro Negri, medico anal­ista di Bor­go Tren­to, e alla bat­te­ria il col­le­ga sem­pre del­l’ospedale veronese Bobo Facchinet­ti. Com­ple­tano la «band» Luca Ron­co­let­ta e Gabriele La Rosa rispet­ti­va­mente alla chi­tar­ra acus­ti­ca e a quel­la elet­tri­ca. La pecu­liar­ità del­la for­mazione musi­cale è di essere com­pos­ta da dot­tori con la pas­sione per il gospel e pron­ti a offrire la loro arte per rac­cogliere fon­di a favo-re dei più bisog­nosi. Coin­volti dal Lions club Gar­da Bena­cus diret­to da Lui­gi Chi­a­men­ti han­no accetta­to di esi­bir­si gra­tuita­mente in giro per la Riv­iera degli Olivi con l’in­ten­to di aprire una fines­tra sul­l’Abeo (l’As­so­ci­azione bam­bi­ni ema­to­logi­ci e oncologici).Dopo Tor­ri gli Ani­m­u­la Gospel Singers saran­no, sem­pre nel mese di giug­no, all’ho­tel Grit­ti di Bar­dolino (ven­erdì 23), a Bren­zone in locali-tà Castel­lo (domeni­ca 25) e alla Pieve di Gar­da (ven­erdì 30). In luglio altre due esi­bizioni: Peschiera (ven­erdì 7) e Mal­ce­sine (mart­edì 18).L’iniziativa è patro­ci-nata dal­la Provin­cia di Verona e dal­l’Azien­da di pro­mozione tur­is­ti­ca n. 12. L’in­gres­so ai con­cer­ti è gra­tu­ito men­tre il rica­va­to delle offerte rac­colte nelle sin­gole se-rate sarà intera­mente devo­lu­to all’Abeo.