Un successo lo scambio culturale e già gli organizzatori pensano all’appuntamento del prossimo anno tra maggio e luglio

Musica e gastronomia del Tirolo incantano il Castello

09/08/2005 in Attualità
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
Enrico Dugoni

«Gus­tarte», apprez­za­to scam­bio cul­tur­ale, gas­tro­nom­i­co, tur­is­ti­co, tra due bel­lis­sime local­ità la Valte­n­e­si e il Tiro­lo con la cit­tà medio­e­vale di Hall ha chiu­so i bat­ten­ti del­la sec­on­da edi­zione con un con­cer­to jazz del grup­po Jaz­zcon­nec­tion di Clemens Eben­bich­ler, inseg­nante di musi­ca a Hall, uni­ta alla bel­lis­si­ma voce di Fiona Fer­gus­son. Il mag­nifi­co castel­lo di Soiano pre­sente il pub­bli­co delle gran­di occa­sioni che ha apprez­za­to ogni ese­cuzione ese­gui­ta ad altissi­mo liv­el­lo musi­cale, tra scros­cianti applausi, a sot­to­lin­eare il gradi­men­to di ogni ese­cuzione. Sono sta­ti due giorni di alle­gria. Il pro­gram­ma con l’accoglienza nell’antico castel­lo dove si pote­vano com­per­are del­la valle del­lo Stubai; for­mag­gi, speck, miele, pane, grappe e il con­cer­to del­la ban­da com­pos­ta da 50 musicisti, accom­pa­g­na­ta da un grup­po di dan­za­tori. Gli oltre 500 spet­ta­tori, han­no assis­ti­to allo spet­ta­co­lo sug­ges­ti­vo e fol­cloris­ti­co e han­no godu­to anche delle spe­cial­ità culi­nar­ie. L’istituto arberghiero «Vil­la Blan­ka» di Inns­bruck ha pre­sen­ta­to in una cena di gala un menù con ottime spe­cial­ità alpine. L’importante man­i­fes­tazione che ha atti­ra­to tan­tis­si­mi vis­i­ta­tori, è sta­ta ripresa dal­la «Tirol Tv». Il prossi­mo anno, per la terza edi­zione di «Gus­tarte», nel mese di mag­gio 2006, la Valte­n­e­si e il Gar­da saran­no ospi­ti in Tiro­lo, e nel mese di luglio i tirole­si saran­no ospi­ti di Soiano. Un con­nu­bio di grande inter­esse sociale tra due realtà diverse per tradizione, ma unite da inter­es­si rec­i­pro­ci. Tra l’istituto alberghiero «Cate­ri­na De Medici» di Gar­done e l’alberghiero «Vil­la Blan­ka» di Inns­bruck, è nato un di inten­ti, rec­i­p­ro­ca ospi­tal­ità, per tin­gere gli uni dagli altri seg­reti dell’arte del­la pro­pria cucina.

Parole chiave: -