Navigazione verde sul Lago: Garda Uno posa a San Felice stazione di ricarica per e‑boats

18/07/2022 in Attualità
Di Redazione

Dopo le stazioni di ricar­i­ca per scoot­er e auto, fa debuttare al por­to di San Felice la colon­ni­na per gli e‑boats, i moto­scafi elet­tri­ci al 100%. La scelta di San Felice si basa sul­la pre­gres­sa sen­si­bil­ità green già man­i­fes­ta­ta nel comune garde­sano con altre inizia­tive (tra cui la pre­sen­za di un noleg­gia­tore di barche con motore elet­tri­co), sul­la disponi­bil­ità dell’Autorità di Baci­no Laghi Gar­da e Idro che ha autor­iz­za­to e finanzi­a­to la posa di due boe ded­i­cate all’ormeggio di e‑boats e la con­seguente instal­lazione del­la colon­ni­na a due prese.

intende con ques­ta inizia­ti­va sper­i­men­tale val­utare l’interesse che avrà sui tur­isti e sul­la comu­nità gardesana.

L’utilizzo del pun­to di ricar­i­ca sarà pos­si­bile con la Mobil­i­ty Card col­le­ga­ta ad un con­trat­to flat sot­to­scrit­to con Gar­da Uno (tar­iffe su www.Gardauno.it), oppure con paga­men­to diret­to pos­si­bile scan­sio­n­an­do il QR code pre­sente accan­to alle prese che con­sen­tirà l’inserimento dei dati del­la car­ta di cred­i­to e l’avvio del­la ses­sione di carica.

Infor­mazioni per gli uten­ti potran­no essere richi­este con­tat­tan­do tele­fo­nan­do al numero verde 800133966 oppure scriven­do a mobilityservice@gardauno.it

Il Pres­i­dente dell’Autorità di Baci­no Loren­za Bac­co­lo esprime “sod­dis­fazione per la real­iz­zazione del prog­et­to, forte­mente volu­to in sin­er­gia con l’Amministrazione Comu­nale di San Felice d/B, par­ti­co­lar­mente sen­si­bile alle tem­atiche ambientali.

Il nos­tro Ente crede alla pos­si­bil­ità di svilup­po di una nau­ti­ca alter­na­ti­va, lenta ed ecososteni­bile, e la real­iz­zazione di ques­ta pri­ma infra­strut­tura sper­i­men­tale ne è un seg­no evi­dente. È inoltre nelle nos­tre inten­zioni finanziare l’installazione di ulte­ri­ori colon­nine di ricar­i­ca nelle aree por­tu­ali del­la spon­da bres­ciana del lago, di nos­tra com­pe­ten­za, nonché coin­vol­gere la per creare negli anni a venire una rete di dis­tribuzione cap­il­lare, che con­sen­ta di esten­dere a tut­to il lago la pos­si­bil­ità di usufruire degli e‑boats.

Ringrazio per­tan­to l’Amministrazione Comu­nale che con noi ha patro­ci­na­to il prog­et­to e la soci­età che ne ha con­sen­ti­to la real­iz­zazione conc­re­ta, con­fer­man­do il nos­tro impeg­no a pros­eguire nel­la direzione intrapresa”.

Nessun Tag Trovato

Commenti

commenti