Note d’autunno” a Lazise con i ragazzi della scuola media

09/11/2016 in Attualità
Parole chiave:
Di Sergio Bazerla

Note d’Au­tun­no” è il con­cer­to pro­pos­to dai ragazzi del­la scuo­la media ad ind­i­riz­zo musi­cale del­l’Is­ti­tu­to Fal­cone Borselli­no che si tiene domeni­ca 13 novem­bre alle 17 nel­la Dogana Vene­ta. Il con­cer­to è pro­mosso e sostenu­to dal­l’ comu­nale di Lazise e nel cor­so del­la man­i­fes­tazione, con ingres­so gra­tu­ito, si svol­gerà la pre­mi­azione del­la XVII edi­zione del con­cor­so fotografi­co “Lui­gi Bar­bi­eri e Gior­gio Pel­lati” sul tema ” foto dal­l’al­to: un mon­do ai nos­tri piedi”.

La pre­mi­azione delle migliori fotografie real­iz­zate da fotografi non pro­fes­sion­isti è una inizia­ti­va di Donare Avis — spie­ga il pres­i­dente del­l’Avis Clau­dio Zeni — e chi­ude una rasseg­na fotografi­ca itin­er­ante che ha toc­ca­to ben 14 pae­si fra lago e Bal­do. Quat­tordi­ci pae­si con altret­tante sezioni del­l’Avis — con­tin­ua Zeni — dove ogni vis­i­ta­tore ha espres­so il pro­prio foto sulle immag­i­ni che più lo ha impres­sion­a­to. Le migliori saran­no pub­bli­cate sul nuo­vo cal­en­dario del­l’an­no 2017 di Donare Avis. Anche ques­ta inizia­ti­va serve ed è pro­pe­deu­ti­ca a pro­muo­vere la don­azione del sangue, la richi­es­ta di nuovi dona­tori, la neces­sità ine­ludi­bile di incre­mentare le don­azioni del sangue per far fronte ai trapi­anti, alle innu­merevoli neces­sità dei nos­tri ospedali veronesi.”

Ser­gio Bazerla

Parole chiave: