A “Note in Villa 2015” il nuovo progetto musicale di Ottolini e dei Sausophonix

01/07/2015 in Musica
Iscriviti al nostro canale
Di Redazione

Si terrà  giovedì 2 luglio alle 21:15 a Villa Borgognoni il secondo appuntamento di “Note in Villa 2015” la rassegna proposta dall’assessorato alla cultura di Castelnuovo, organizzata dall’Associazione Amici della Musica del Lago di Garda, e la cui Direzione Artistica è affidata al celebre direttore d’orchestra Emir Saul. In questo secondo incontro ci sarà la possibilità di ascoltare Mauro Ottolini & l’Orchestra della Società senza pensieri.

Mauro Ottolini e la sua formazione Sausophonix, a tre anni dal loro ultimo disco (il fortunato“Big Factor”), tornano in scena con:Musica per una socitetà senza pensieri-Volume I”, la prima parte di un nuovo progetto discografico in due volumi, che comprende anche un cartone animato e un film di 45 minuti. Questo imponente progetto in cui si incontrano brani cantati in 12 lingue diverse, con influssi e atmosfere folk, jazz e di musica contemporanea prende il via da una vecchia cartolina sbiadita che ritrae una orchestra trentina del 1921: “L’orchestra della società senza pensieri”.

Ottolini  traducendo canzoni tipiche del mondo arabo,orientale, caraibico e usando  strumenti musicali caratteristici di queste diverse realtà (flauti shinobue, conchiglie, pietre sonore, sassofoni di bambù) ha dato vita a un’opera di carattere cosmopolita il cui il messaggio di fratellanza e unione dei popoli viene trasmesso tramite il linguaggio più universale di tutti: la musica.

Gli altri incontri di “Note in Villa” saranno nei 3 giovedì successivi. Il costo sarà di 7 euro per gli adulti (per i minorenni l’ingresso è gratuito) e a fine serata è previsto un buffet. Si ricorda inoltre che in caso di maltempo le esibizioni si terranno nel DIM il teatro comunale di Castelnuovo del Garda.

Commenti

commenti