Questo fine settimana - nella notte fra il 3 e il 4 ottobre - scatta anche a Lonato del Garda l’operazione SMART. Una notte più sicura, grazie ai controlli effettuati congiuntamente dalle varie forze di Polizia presenti sul territorio.

Notte Smart nella città lonatese

02/10/2009 in Attualità
Di Luca Delpozzo

Questo week-end scat­ta anche per Lona­to del Gar­da l’operazione SMART.Nella notte tra saba­to 3 e domeni­ca 4 otto­bre, la cit­tà lonatese, con­giun­ta­mente agli altri comu­ni dell’asse Brescia–Lago di Gar­da, parteciperà all’iniziativa SMART: una lun­ga notte di con­trol­li inten­si­fi­cati per offrire più sicurez­za alla popo­lazione. Conc­re­ta­mente, l’intervento di varie forze di Polizia (agen­ti del­la Locale, , , Polizia stradale e Guardia di finan­za) con­sen­tirà di mon­i­torare mag­gior­mente il ter­ri­to­rio e, quin­di, di miglio­rare le con­dizioni di sicurez­za stradale e pre­venire reati e illeciti in deter­mi­nate aree a ris­chio. Nelle ore not­turne si effettuer­an­no pat­tuglia­men­ti sulle strade e nei cen­tri abi­tati, con­trol­li alle per­sone alla gui­da, ver­i­fiche ai veicoli e agli eser­cizi pub­bli­ci. «Il sac­ri­fi­cio di sei agen­ti e un uffi­ciale del­la Munic­i­pale — spie­ga il coman­dante del­la Polizia locale, Francesco Biaset­ti -, durante ques­ta lun­ga notte che va dalle 18 del saba­to alle 6 del­la domeni­ca suc­ces­si­va, è final­iz­za­to a pre­venire le stra­gi del saba­to sera e a fare sen­tire più tran­quil­la la col­let­tiv­ità». Nel­la not­ta­ta fra il 3 e il 4 otto­bre gli agen­ti del­la Locale di Lona­to (in tur­nazione ordi­nar­ia), con il coor­di­na­men­to provin­ciale e il col­lega­men­to tra le varie forze di Polizia dei comu­ni con­ter­mi­ni, oper­eran­no sot­to il con­trol­lo gen­erale del­la che, come Polizia locale, sarà pre­sente a bor­do di un veliv­o­lo.