Insieme enti e paesi rivieraschi per affrontare problemi comuni

Nuova alleanza per il lago

07/01/2007 in Attualità
Di Luca Delpozzo
(s.j.)

Assem­blea gen­erale del­la domani pomerig­gio alle 15.30 nel­la sala mul­ti­fun­zionale «Andrea Castel­lani». All’ordine del giorno la cos­ti­tuzione del Cocec, comi­ta­to comu­ni ed enti costieri, con il com­pi­to d’azione propul­si­va delle prob­lem­atiche che inter­es­sano gli enti rivieraschi.La pub­bli­ca del lago di Gar­da sarà inoltre tema di dibat­ti­to e, soprat­tut­to, di pro­poste politiche in vista di una soluzione strut­turale e defin­i­ti­va, tale da con­sen­tire, attra­ver­so scelte strate­giche ed orga­niz­za­tive mirate nel breve e lun­go peri­o­do, la ges­tione del­la nav­igazione di lin­ea in modo autonomo e dis­giun­to dagli altri laghi pre­alpi­ni medi­ante una soci­età mista pubblico-privata.È inoltre pre­vista la val­u­tazione sul­la trasfor­mazione giuridi­ca del­la Comu­nità del Gar­da in ente di dirit­to pub­bli­co. Si trat­ta di un’importante mod­i­fi­ca isti­tuzionale che ren­derà la Comu­nità più forte ed oper­a­ti­va in gra­do di super­are le divi­sioni ammin­is­tra­tive che sovras­tano la regione del Gar­da. Sarà altresì val­u­ta­ta la creazione nell’ambito comu­ni­tario di un ente che pos­sa legare risorse pub­bliche e pri­vate per la real­iz­zazione di pro­gram­mi di tut­ta l’area.Altri argo­men­ti, di non minor ril­e­van­za, riguarder­an­no inoltre l’ambiente, l’immagine e la comu­ni­cazione attra­ver­so il nuo­vo por­tale www.lagodigarda.it, che in pochi mesi dal­la sua real­iz­zazione sta aven­do un enome suc­ces­so di vis­ite, oltre all’approvazione del bilan­cio pre­ven­ti­vo 2007.