Cresce l’interesse nei confronti dei piccoli lettori che possono essere avvicinati al libro attraverso il gioco.

Nuova ludoteca

02/03/2000 in Cultura
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
e. mor.

Cresce l’interesse nei con­fron­ti dei pic­coli let­tori che pos­sono essere avvi­c­i­nati al libro attra­ver­so il gio­co. La civi­ca ha così atti­va­to la ludote­ca, pun­to di incon­tro fra i bam­bi­ni per gio­care e stare insieme. L’interessante inizia­ti­va è sta­ta con­cretiz­za­ta dal Comi­ta­to di ges­tione dell’ente pre­siedu­to da Pasqua Dib­i­ase. Per il momen­to ospi­ta­ta nei locali del Cen­tro sociale che pos­sono accogliere una quar­an­ti­na di ragazzi preferi­bil­mente delle scuole ele­men­tari e medie. La ludote­ca è aper­ta il mart­edì e il saba­to pomerig­gio dalle 15 alle 18. I ragazzi sono segui­ti da ani­ma­tori che favoriscono attiv­ità cre­ative e di gio­co come in questo peri­o­do nel costru­ire le maschere di car­tapes­ta per il . La Bib­liote­ca ha atti­va­to anche il prog­et­to di pro­mozione alla let­tura che mira al coin­vol­gi­men­to di fasce sem­pre più vaste di sirmione­si. In quest’ottica ha pre­so il via il cor­so di let­tura cre­ati­va che prevede 10 appun­ta­men­ti. I cor­si sono tenu­ti dal­la dott.ssa Ani­ta Prati e si pro­pon­gono come occa­sione per con­durre alla scop­er­ta del piacere di leg­gere: inten­dono quin­di offrire un tem­po ed un luo­go per pot­er con­cedere questo piacere pro­prio a chi il tem­po sten­ta a trovar­lo per­ché schi­ac­cia­to dagli impeg­ni quo­tid­i­ani. Infine il cor­so vuole anche intro­durre il let­tore all’uso di stru­men­ti utili ed un approc­cio con­sapev­ole al testo. Il pri­mo ciclo di incon­tri è ded­i­ca­to alle sto­rie d’amore nel­la let­ter­atu­ra d’Occidente e gli incon­tri sono sta­ti ris­er­vati alla let­tura de I dolori del gio­vane Werther di Goethe, i Promes­si sposi del Man­zoni, Cime tem­pestose di Emi­ly Brönte. Il 10 mar­zo toc­cherà a Madame Bovary di Flaubert e poi a Senil­ità di Ita­lo Sve­vo. Nel sec­on­do ciclo ver­ran­no affrontati i clas­si­ci gre­ci par­tendo da Ili­ade e Odis­sea di Omero.

Parole chiave: