Pronti i lavori di riqualificazione

Nuovo look al porto

02/08/2007 in Attualità
Di Luca Delpozzo
SE.ZA.

Sono ter­mi­nati i lavori di riqual­i­fi­cazione del pic­co­lo por­to di Toscolano, che è sta­to amplia­to, por­tan­do i posti bar­ca da 40 a 52 sul molo pro­l­un­ga­to di una venti­na di metri. Oltre alla pavi­men­tazione e allil­lu­mi­nazione, si è for­ma­ta anche una scogliera di pro­tezione dalle onde più vio­lente, e costru­ito un pon­tile in fer­ro e legno.Nella stra­da di acces­so, a par­tire dal­l’an­go­lo con la via del cam­po sporti­vo del­l’o­ra­to­rio e fino alla banchi­na di palaz­zo Camossi Zani, si è provve­du­to a for­mare nuovi sot­toservizi tec­no­logi­ci (illu­mi­nazione pub­bli­ca, linee di rac­col­ta delle acque mete­oriche), pavi­men­tan­do la stra­da con mar­mo rosso di Verona e por­fi­do trentino.Il prog­et­to esec­u­ti­vo è del­l’ingeg­n­er Pietro Bri­an­za e del­lo «Stu­dio com­po­sizione e ter­ri­to­rio» del­l’ar­chitet­to Vale­rio Vitali. I lavori sono costa­ti 450 mila euro.