NELLA PIAZZA DI SAN FELICE DEGUSTAZIONI, MUSICA E TANTO ALTRO FINO A LUNEDÌ LA RASSEGNA DEDICATA ALL’OLIO DEL GARDA BRESCIANO

Olea celebra l’«oro verde»

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Dopo il debut­to di ieri, la dodices­i­ma edi­zione di Olea entra nel vivo oggi con un fit­to pro­gram­ma di even­ti; la man­i­fes­tazione, che ter­min­erà lunedì, è orga­niz­za­ta dall’associazione Rasseg­na Regionale dell’Olio Extra Vergine di Oli­va di Qual­ità Dop, in col­lab­o­razione con il Con­sorzio di Tutela del Gar­da Dop e la Stra­da dei Vini e dei Sapori del Gar­da. La rasseg­na si svolge nel­la stu­pen­da e carat­ter­is­ti­ca cor­nice del­la piaz­za di San Felice del Bena­co, una vera vet­ri­na per l’“oro verde”, ossia l’olio extra vergine di qual­ità Dop con una molteplice offer­ta di inizia­tive. L’in­ten­to è quel­lo di avvic­inare a questo otti­mo prodot­to il tur­ista, forse poco conosc­i­tore dell’olio del­la Valte­n­e­si, e di ren­dere mag­gior­mente con­sapev­ole il cit­tadi­no delle ric­chezze del­la pro­pria ter­ra. I migliori pro­dut­tori oleari del Gar­da, dis­posti nell’incantevole Palaz­zo ex Monte di Pietà in pieno cen­tro stori­co di San Felice del Bena­co, pre­sen­ter­an­no con la cura di chi ama il pro­prio lavoro i prodot­ti delle loro aziende.Per oggi, Olea pro­pone dalle 9 alle 12, l’apertura degli stand espos­i­tivi. Dalle 18.30, di nuo­vo l’esposizione dell’Olio Extravergine di Oli­va Gar­da Dop. Poi, hap­py hour con “La Stra­da dei vini e dei Sapori del Gar­da”, assag­gi gra­tu­iti di vini, “La piaz­za è per Voi”, e spet­ta­co­lo per i pic­ci­ni. Alle 20, l’inaugurazione di Olea 2008 alla pre­sen­za delle autorità. Alle 20.30, la pre­mi­azione del III Con­cor­so Olio Gar­da Dop. Alle 21, “Stuzzi­cati con noi”, assag­gi gra­tu­iti di del Gar­da Bres­ciano. Poi, spet­ta­co­lo musi­cale con musi­ca da bal­lo con il Grup­po Licia.Domani, alle 9, l’apertura degli stand espos­i­tivi che chi­ud­er­an­no alle ore 12. Alle 18.30, riapri­ran­no gli stand espos­i­tivi, e poi anco­ra “Hap­py hour” con “La Stra­da dei vini e dei Sapori del Gar­da”, assag­gi gra­tu­iti dei vini garde­sani. E anco­ra, per i più pic­coli il bat­tes­i­mo del­la sel­la con i pony. Alle 21, “Stuzzi­cati con noi”, assag­gi gra­tu­iti di prodot­ti tipi­ci del Gar­da Bres­ciano. Infine, lo spet­ta­co­lo musi­cale con il Grup­po Fiore.Lunedì, gior­na­ta di chiusura di Olea 2008, alle 19, il con­veg­no “La pro­mozione e val­oriz­zazione del ter­ri­to­rio attra­ver­so le pro­duzioni tipiche locali: la ris­torazione e l’o­lio extra vergine di oli­va Gar­da Dop”.Una quat­tro giorni, dunque, che vuole, sì, pro­muo­vere la pro­duzione olearia del­la Valte­n­e­si, ma anche tut­ta la tradizione culi­nar­ia del­la riva occi­den­tale del Lago di Gar­da, goden­do le sug­ges­tioni del cen­tro di S.Felice.

Parole chiave: