A Cisano domani e domenica

Olea, week-end per buongustai

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Elena Cerqui

L’olio extravergine d’oliva Dop sarà il pro­tag­o­nista di questo fine set­ti­mana (domani e domeni­ca) nell’antico bor­go di Cisano, gra­zie alla nona edi­zione del­la rasseg­na Olea. La man­i­fes­tazione, orga­niz­za­ta dall’associazione «Rasseg­na regionale dell’olio extravergine di oli­va di qual­ità» in col­lab­o­razione con l’amministrazione comu­nale di San Felice e con il patrocinio del Min­is­tero delle Politiche Agri­cole e Fore­stali, si pre­sen­ta come una vet­ri­na dell’oro verde garde­sano, rap­p­re­sen­ta­to dal Con­sorzio Gar­da Dop, con un cal­en­dario che pre­sen­ta alcune novità rispet­to allo scor­so anno. Lun­go il cen­tro stori­co di Cisano, domani e domeni­ca, dieci aziende agri­cole del­la Valte­n­e­si pre­sen­ter­an­no i pro­pri prodot­ti, ma i vis­i­ta­tori, acqui­s­tan­do un buono, potran­no assag­gia­re le pre­li­batezze preparate dal­lo chef nelle cinque «Oasi del Gus­to», in cui ogni piat­to è abbina­to agli oli pre­sen­ti in rasseg­na. Non mancherà nel pomerig­gio di domani, alle 19, il tradizionale appun­ta­men­to con il con­veg­no orga­niz­za­to dal Con­sorzio per la tutela del­l’O­lio Extravergine di Oli­va Gar­da Dop in col­lab­o­razione con l’Aipol, che quest’anno trat­terà «L’o­lio Dop nel­la ris­torazione come ele­men­to di eccel­len­za». Ma non mancher­an­no le novità, come il per­cor­so cul­tur­ale tra gli ulivi del­la Valte­n­e­si orga­niz­za­to dal Moto­club Valte­n­e­si nel­la gior­na­ta di saba­to. Si trat­ta di una passeg­gia­ta a bor­do di moto d’epoca lun­go l’intera Valte­n­e­si, con parten­za alle 8 dal cen­tro di Cisano. Per mag­giori infor­mazioni, e preno­tazioni, è pos­si­bile con­tattare lo 0365/626204. Moto d’epoca che nel cor­so del­la due giorni saran­no anche esposte lun­go il cen­tro stori­co di Cisano e nell’aria aleg­ger­an­no le melodie pro­poste da un grup­po di musi­ca d’ascolto. Nelle ser­ate del­la man­i­fes­tazione, poi, a palaz­zo Cominel­li, si potrà assis­tere, con ingres­so libero, ad una vera e pro­pria mara­tona cin­e­matografi­ca, cura­ta da Veron­i­ca Maf­fi­zoli, con le pel­li­cole più belle ded­i­cate all’enogastronomia dal tito­lo «Il Più Grande deside­rio, ovvero gli appeti­ti del Cin­e­ma». Domani saran­no proi­et­tati «Il Pran­zo di Babette» di Gabriel Axel, «Man­gia­re, bere, uomo, don­na» di Anng Lee e «La Grande abbuf­fa­ta» di Mar­co Fer­reri. Domeni­ca sarà la vol­ta di «Vatel» di Roland Jaf­fè, «Side­ways» di Alexan­der Payne, «La cena» di Ettore Sco­la e «Come l’ac­qua per il cioc­co­la­to» di Mar­co Fer­reri. Per mag­giori infor­mazioni è pos­si­bile con­sultare il sito web del­la man­i­fes­tazione www.olea2005.it .

Parole chiave: