Olga vince la prima edizione di “Canta Desenzano” 2016

Di Redazione

È Olga Grana­ta, 16 anni di Desen­zano, la vincitrice del­la pri­ma edi­zione del con­cor­so “Can­ta Desen­zano” orga­niz­za­to dal Pun­to Gio­vani in col­lab­o­razione con i del Comune desen­zanese e la Coop­er­a­ti­va sociale Ele­fan­ti Volan­ti.

La ser­a­ta si è svol­ta lo scor­so 20 dicem­bre pres­so l’au­di­to­ri­um del­l’O­ra­to­rio Gio­van­ni XXIII in piaz­za Garibal­di a Desen­zano. All’even­to han­no parte­ci­pa­to vari part­ner del ter­ri­to­rio, uni­ti nel­la mis­sione educa­ti­va dei gio­vani: l’Istituto sco­las­ti­co Bazoli-Polo di Desen­zano, l’Ente Filar­mon­i­co Cit­tà di Desen­zano del Gar­da, la , Radio Vera — Radio Bruno e Prog­et­to e Radio .

Duplice la final­ità: dare spazio e voce ai gio­vani, che in una quindic­i­na han­no accolto l’invito a met­ter­si in gio­co attra­ver­so la musi­ca, e riu­nire le varie realtà del ter­ri­to­rio.

Canta Desenzano partecipantiOltre a Olga, gli altri vinci­tori del­la pri­ma edi­zione del con­cor­so canoro per i desen­zane­si sono: il duo voce e chi­tar­ra Riccardo&Chiara (sec­on­di clas­si­fi­cati e vinci­tori del pre­mio spe­ciale isti­tu­ito dall’Ente filar­mon­i­co), Mat­teo Fran­zoni in arte “A.t.e.” (ter­zo clas­si­fi­ca­to) e Valenti­na Vet­tori (pre­mio spe­ciale asseg­na­to dal­la Scuo­la di Musi­ca del Gar­da).

Durante la ser­a­ta è sta­to pre­sen­ta­to anche il nuo­vo logo real­iz­za­to da un grup­po di gio­vanis­si­mi per il servizio di Educa­ti­va di stra­da di Desen­zano, un prog­et­to dell’Assessorato Servizi sociali del Comune con la col­lab­o­razione del­la coop­er­a­ti­va Ele­fan­ti Volan­ti che vede impeg­nati “sul cam­po” due edu­ca­tori tra i gio­vani, nei loro luoghi di incon­tro. Han­no parte­ci­pa­to all’iniziativa per il nuo­vo logo una venti­na di ragazzi e ragazze tra i 16 e i 20 anni con il sup­por­to di Glo­ria Tono­li, grafi­ca pro­fes­sion­ista, che a tito­lo volon­tario ha segui­to il prog­et­to e ha con­dot­to i ragazzi ver­so le soluzioni gra­fiche pro­poste.