Domani al Centro giovanile una serata promossa con le associazioni d’arma. Sarà proiettato un film su El Alamein: per non dimenticare

Omaggio ai reduci della guerra

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
r.d.

Ser­a­ta in onore dei reduci del­la sec­on­da guer­ra mon­di­ale domani sera, ven­erdì 21 mar­zo, alle ore 21, pro­mossa dal Cen­tro gio­vanile Pao­lo VI di Lona­to in col­lab­o­razione con le asso­ci­azioni d’arma degli alpi­ni, artiglieri, mari­nai, fan­ti, com­bat­ten­ti e reduci. Dopo una breve intro­duzione, sarà proi­et­ta­to il film «El Alamein — La lin­ea del fuo­co». L’ingresso è gra­tu­ito. L’iniziativa era pro­gram­ma­ta da tem­po e purtrop­po va a cadere in un momen­to in cui i rom­bi del­la guer­ra sem­bra­no prevalere sui richi­a­mi alla pace. Per gli orga­niz­za­tori comunque si trat­ta solo di una ser­a­ta per ricor­dare i reduci del sec­on­do con­flit­to mon­di­ale. Recen­te­mente la sala dell’oratorio gode di un nuo­vo impianto acus­ti­co con un max­is­cher­mo da dieci metri per cinque.

Parole chiave: