Osvaldo Malerba nuovo presidente della sezione di Lazise dell’Associazione Carabinieri

12/03/2018 in Attualità
Parole chiave:
Di Sergio Bazerla

E’ Osval­do Maler­ba, appun­ta­to dei in con­ge­do, il nuo­vo pres­i­dente del­la sezione di Lazise del­l’As­so­ci­azione . Lo ha elet­to il grup­po degli ex e va a sos­ti­tuire dopo undi­ci anni di silen­zioso lavoro Lui­gi Cam­postri­ni.

A col­lab­o­rare con il nuo­vo pres­i­dente, che ritor­na a guidare gli ex del­l’Ar­ma dopo anni di impeg­no pro­fu­so sia nel­l’Ar­ma che nel­la San Vin­cen­zo De Paoli, asso­ci­azione che sostiene diverse famiglie per il tramite del ban­co Ali­menta­re Vene­to, ci saran­no: Car­lo Bigag­no­li, Gio­van­ni Tono­li, Luca Fra­cas­so e Alber­to March­esi­ni. I neo elet­ti dura­no in car­i­ca fino al 2022.

Alla pre­sen­za dei cara­binieri han­no parte­ci­pa­to sia il sin­da­co Luca Sebas­tiano che il coman­dante dei vig­ili urbani Mas­si­m­il­iano Gian­frid­do, il coman­dante del­la com­pag­nia di Peschiera mag­giore Francesco Milar­di e il luo­gote­nente Gian Luca Battaglia coman­dante del­la locale stazione , oltrechè il coor­di­na­tore provin­ciale Gilber­to Mer­cadante.

So quan­to sia atti­va la sezione degli ex cara­binieri di Lazise — ha sot­to­lin­eato il sin­da­co — e conosco davvero inti­ma­mente quan­to siete legati alla tutela del ter­ri­to­rio ed alle isti­tuzioni. Conosco anche  il vostro costante e con­tin­uo dial­o­go con i mil­i­tari in servizio per la tutela com­ple­ta del nos­tro ter­ri­to­rio e di questo me ne com­piac­cio molto.”

Si è com­pli­men­ta­to viva­mente con lo zio Osval­do Maler­ba per il nuo­vo incar­i­co con­fer­i­to, diret­ta­mente al tele­fono, il colon­nel­lo Ettore Bram­a­to , coman­dante provin­ciale dei cara­binieri, nato a Peschiera del Gar­da in quan­to figlio di un cara­biniere allo­ra di stan­za nel­la cit­tad­i­na aril­i­cense.

Il nuo­vo con­siglio dei cara­binieri in con­ge­do parteciperà al prossi­mo raduno nazionale che si ter­rà a Verona dal 21 al 22 aprile prossi­mo con la pre­sen­za in cit­tà del Min­istro del­la Dife­sa e del­lo Sta­to Mag­giore dei Cara­binieri.

E’ per me un orgoglio gran­dis­si­mo tornare a pre­siedere l’as­so­ci­azione — con­fer­ma Osval­do Maler­ba- pro­prio per­chè cara­binieri si è per sem­pre e davvero nei sec­oli fedeli.”

 

Parole chiave: