Uno dei mezzi della spedizone presente, fino a domani sera, a Moniga del Garda

Overland sul Garda

14/07/2001 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Sono molti col­oro che han­no potu­to, e lo potran­no fare per tut­ta la gior­na­ta odier­na, vedere da vici­no, uno di quei fan­tas­ti­ci e mastodon­ti­ci mezzi che com­pon­gono la spedi­zione di Over­land, e che da alcune set­ti­mane si pos­sono vedere su Rai Uno, impeg­nati in quelle imp­rese che a volte han­no dell’incredibile, a volte dell’entusiasmante e spes­so mostra­no situ­azioni di vita che noi cre­de­va­mo sparite dal­la fac­cia del­la ter­ra. “Over­land, World Truck expe­di­tion” ci ha abit­u­a­to a vedere e a conoscere, attra­ver­so splen­dide immag­i­ni con esauri­en­ti com­men­ti, luoghi e realtà del mon­do spes­so sconosciu­ti. Da ieri, come si dice­va, uno dei tre enor­mi automezzi, mes­si apposi­ta­mente a dis­po­sizione dal­la IVECO per ques­ta inizia­ti­va uffi­cial­iz­za­ta dall’UNICEF, sos­ta a Moni­ga: di giorno nel piaz­za­le del por­to e la sera nel­la prin­ci­pale piaz­za del paese pro­prio a fian­co degli stands allesti­ti per la rasseg­na eno­log­i­ca ded­i­ca­ta al Tro­feo Mol­men­ti ed ai chiaret­ti e oli d’oliva extravergine del Gar­da. E’ la sec­on­da vol­ta ques­ta, la pri­ma avvenne alcu­ni anni orsono a Sede­na di Lona­to dove era­no pre­sen­ti tut­ti i mezzi per fes­teggia­re uno dei com­po­nen­ti che ave­va casa i pro­prio in quel­la local­ità, che Over­land fa tap­pa sul . Enzo Dol­ci, da pochi mesi nom­i­na­to vice sin­da­co di Moni­ga, esprime tut­ta la sua sod­dis­fazione per ques­ta pre­sen­za, accom­pa­g­na­ta da un camion attrez­za­to per le proiezioni di video real­iz­zate nel corse delle varie tappe, “che con­tribuisce ulte­ri­or­mente allo svilup­po dell’immagine tur­is­ti­ca di Moni­ga. Cer­to – spie­ga Dol­ci – far cir­co­lare questo mez­zo per le strade del cen­tro stori­co di Moni­ga non è sta­to facile ma, visti i per­cor­si imper­vi a cui uomi­ni e mezzi di Over­land sono abit­uati ad attra­ver­sare e per­cor­rere nel cor­so delle loro imp­rese, cer­ta­mente non ha lim­i­ta­to i loro movimenti”.

Parole chiave: