BOSSINI - SIRA FALCONARA

Pallavolo

01/10/2001 in Sport
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Federica Delpozzo

Buon inizio cam­pi­ona­to per la Bossi­ni Sangem­i­ni Mon­tichiari. La pri­ma sfi­da sta­gionale l’ha vista con­trap­pos­ta alla Sira Fal­conara. Affluen­za di pub­bli­co scarsa per una gara dis­pu­ta­ta su un buon liv­el­lo di gio­co con degli spun­ti molto bel­li, soprat­tut­to per la squadra di casa. Il gio­co scorre, il muro fun­ziona; anco­ra da miglio­rare l’intesa. In alcu­ni trat­ti infat­ti si è potu­to notare come anco­ra manchi un po’ di affi­ata­men­to nel gestire la pal­la. Tut­to som­ma­to una par­ti­ta che comunque ha las­ci­a­to con­tento il pub­bli­co e che ha saputo anche far diver­tire con recu­peri dif­fi­coltosi e con­seguente pun­to su schi­ac­ciate appar­ente­mente impos­si­bili. Ma anco­ra non si può dare un giudizio sul com­p­lesso del­la squadra, bisogn­erà aspettare forse poco per averne uno. La set­ti­mana prossi­ma infat­ti il ses­tet­to di Mon­tichiari affron­terà fuori casa la sor­pre­sa dell’ultimo cam­pi­ona­to che si è trova­ta dal­la serie A2 alla finale per il tri­col­ore, l’Asystel . Spe­ri­amo in un recu­pero dell’interesse nel pub­bli­co sporti­vo per­ché la pallavo­lo meri­ta di essere segui­ta e la squadra si è vis­to anche in ques­ta occa­sione apprez­za molto il sosteg­no e il tifo del pub­bli­co. Un buon 3–0, 25–21 25–22 25–20 i parziali, d’avvio fa ben sper­are per il resto del­la stagione.

Parole chiave: