L'ereditiera-deejay ieri sera alla consolle del Sesto Senso di Lonato del Garda

Paris Hilton fa ballare il Garda

15/01/2017 in Attualità
Parole chiave:
Di Redazione

Tubi­no nero di pelle con pizzi e spalline borchi­ate, occhialoni da sole D&G, col­lare dora­to con inciso “Fuck”, quat­tro dia­man­ti ai lobi, guan­ti­ni di raso traspar­ente tem­pes­ta­ti di bril­lan­ti e, anche lei, I‑Phone 7 sem­pre a por­ta­ta di mano per il rito irri­n­un­cia­bile del “self­ie”.

Diret­ta­mente dal­la Set­ti­mana del­la Moda di Milano, ieri sera (saba­to), alla con­solle del di Lona­to, si è esi­bi­ta Paris Hilton, l’ered­i­tiera più bel­la e capric­ciosa del pianeta. 

Per la ser­a­ta sul Gar­da, Paris ha scel­to una pet­ti­natu­ra boc­colosa e un eye make-up bril­lan­ti­na­to, ma chi pen­sa­va ad una star-man­nequin giun­ta al Ses­to solo per sorseg­gia­re del Don Perignon nel privé si sbagli­a­va di grosso.

Miss Hilton è sali­ta in con­solle con grande ener­gia, pro­po­nen­do le sue hit di suc­ces­so e bal­lan­do in mag­i­ca sim­biosi con il locale. Per­fet­ta­mente cala­ta nei pan­ni del­la sexy-dee­jay, Paris ha sor­pre­so per la pro­fes­sion­al­ità del­la sua per­for­mance e, alla fine, ha ringrazi­a­to il pub­bli­co urlan­do al micro­fono “Italia, ti amo”.

Parole chiave: