In chiusura anche sulla Gardesana. A giorni stop ai lavori a Borgo Cavour

Pasqua senza cantieri

Di Luca Delpozzo
Stefano Joppi

Cantieri ter­mi­nati per Pasqua. «Facil­mente anche pri­ma», con­fi­da Adeli­no Avanzi­ni vice-sin­da­co e asses­sore ai lavori pub­bli­ci rifer­en­dosi ai lavori in cor­so in Bor­go Cavour e sul­la stra­da Garde­sana per la real­iz­zazione del­la roton­da nell’intersezione con via Ugo Fos­co­lo e via Europa Uni­ta. «Tut­to sta proce­den­do sec­on­do i tem­pi presta­bil­i­ti e per quel che riguar­da Bor­go Cavour, la stra­da d’accesso al paese, se non ci saran­no intop­pi dovu­ti al mal­tem­po il cantiere chiderà entro fine set­ti­mana». In prat­i­ca su entram­bi i lati dell’arteria che dal­la Garde­sana, da dove insiste la doppia rota­to­ria, arri­va all’incrocio con via Fos­se e via Vespuc­ci, sono sta­ti real­iz­za­ti dei mar­ci­apie­di in por­fi­do men­tre la cor­sia cen­trale, sem­pre a sen­so uni­co di mar­cia, sarà in asfal­to col­orato. «Si trat­ta del pri­mo stral­cio dei lavori», con­tin­ua Avanzi­ni, «per un impor­to di 100mila euro. Suc­ces­si­va­mente ad otto­bre, al ter­mine del­la sta­gione tur­is­ti­ca, la ristrut­turazione del cor­so pros­eguirà fino a Por­ta Verona per una spe­sa di altri 200mila euro. Per quel che riguar­da la rota­to­ria all’altezza di via Europa Unità siamo a buon pun­to e i lavori ter­min­er­an­no per la domeni­ca delle Palme». In mer­i­to invece all’annunciata sis­temazione del lun­go­la­go tra il Lido Mirabel­lo e vil­la Car­rara Bot­tag­i­sio il grup­po di mag­gio­ran­za ha deciso di rin­viare i lavori al ter­mine del­la sta­gione esti­va. «Abbi­amo ritenu­to oppor­tuno evitare d’aprire il cantiere in questo momen­to, a pochi giorni dal via del peri­o­do tur­is­ti­co. Vedremo even­tual­mente se sarà il caso d’iniziare i lavori sul lato fronte ville dove abbi­amo inten­zione di togliere le siepi per dare mag­giore risalto agli edi­fi­ci storici».