Dal 27 luglio e per ogni sabato di agosto, visite alla casa di d’Annunzio e al suo Parco accompagnati dalla suggestiva illuminazione notturna

Per il terzo anno consecutivo tornano al Vittoriale degli Italiani “I notturnali”

26/07/2019 in Attualità
Iscriviti al nostro canale
Di Redazione

La notte è il momen­to che più si addice a vis­itare la dimo­ra del Vate, in quel­la stes­sa atmos­fera che ispirò nel sec­o­lo scor­so i ver­si e le parole che resero d’Annunzio poeta indi­men­ti­ca­bile. La Prio­r­ia, la Nave Puglia, i viali, la Piazzetta Dal­ma­ta, il MAS: gra­zie al prog­et­to di illu­mi­nazione forte­mente volu­ta dal Pres­i­dente Gior­dano Bruno Guer­ri e nato dell’accordo tra Regione Lom­bar­dia, Fon­dazione Il Vit­to­ri­ale degli Ital­iani e A2A — vera e pro­pria opera di illu­minotec­ni­ca artis­ti­ca — luoghi e angoli più nascosti del Vit­to­ri­ale si arric­chis­cono del­la sug­ges­tione del­la notte, nel­la magia delle ser­ate estive offer­ta dal Lago di Gar­da.

A par­tire dal 27 luglio e per tutte i sabati di agos­to, il Vit­to­ri­ale degli Ital­iani resterà aper­to con orario pro­l­un­ga­to per i Not­tur­nali, spe­ciali vis­ite durante le quali i parte­ci­pan­ti saran­no gui­dati nel­la casa e nel par­co dal rif­lesso delle luci sof­fuse, in un’atmosfera uni­ca e di incom­pa­ra­bile fas­ci­no.

Tut­ti i vis­i­ta­tori “not­turni” saran­no accolti alle 21 per un aper­i­ti­vo nei log­giati del­la casa del Vate.

A seguire disponi­bili diver­si turni di vista: 21.30, 21.40, 21,50 e 22.00.

Commenti

commenti