Installati i pali dell’illuminazione

Per tutto il paese 58 nuove luci

25/06/2008 in Attualità
Di Luca Delpozzo
R.D.

Più luce per le vie di Lona­to: su tut­to il ter­ri­to­rio sono com­in­ciati infat­ti in questi giorni i lavori per la posa di 58 nuovi pali di illu­mi­nazione pub­bli­ca: «Gli inter­ven­ti — rib­adisce l’assessore alla via­bil­ità Rober­to Vanaria — esauriscono tutte le richi­este fat­te dai cit­ta­di­ni agli uffi­ci comu­nali. Tut­to questo servirà a con­ferire mag­giore sicurez­za sia alle auto che ai pedoni. E dei 58 pali, ben 15 sono ali­men­tati con fotovoltaico».Lo stanzi­a­men­to eco­nom­i­co per l’amministrazione comu­nale è di 150 mila euro. Qua­si la metà dei pali (25) saran­no col­lo­cati lun­go la via Mon­i­co-Soio­lo, la stra­da che poco fuori dal capolu­o­go con­duce all’Ospedale Mon­te­croce di Desen­zano, o in alter­na­ti­va al lido. Otto invece andran­no ad illu­minare via Fenil Nuo­vo, in local­ità Moli­ni, quat­tro per la via Mal­oc­co, due alla Mac­carona e altret­tan­ti nel­la frazione di Cen­te­naro. Per piaz­za Cor­la è pre­vista la sos­ti­tuzione e il recu­pero di quat­tro pali; per le scuole ele­men­tari (via March­esino) saran­no sis­temati due pali pedonali che andran­no a com­porre l’arredo urbano. Per Cam­pagna un palo ali­men­ta­to a foto­voltaico, come per la zona Triv­el­li­no-Mal­oc­che (provin­ciale lenese) e via Gardez­zana (stra­da per Esen­ta).